Account Nextdoor: come crearlo

Per creare un account su Nextdoor bisogna iscriversi ed effettuare la verifica in un quartiere, ecco come procedere.

Parliamo di

Per creare un account su Nextdoor, il social network privato per creare comunità con i propri vicini di casa, bisogna iscriversi ed effettuare la verifica in un quartiere. Si può fare se si ha una casa di proprietà o in affitto, una seconda casa o un terreno su cui si ha intenzione di costruire un’abitazione. Ci sono cinque semplici passi per creare un profilo e non c’è bisogno necessariamente di un invito per farlo.

Per iscriversi dal computer basta andare sul sito ufficiale, inserire il proprio indirizzo di residenza e indirizzo e-mail, poi selezionare Trova il tuo quartiere. A questo punto possono succedere due cose: se esiste già un sito Nextdoor per il tuo quartiere, si sarà automaticamente assegnati a quel quartiere. Se non esiste ancora un sito Nextdoor per il proprio quartiere, si avrà la possibilità di crearne uno. Si devono poi compilare tutti i campi obbligatori: se si è ricevuto un invito bisognerà a questo punto inserire il codice presente sulla lettera di invito per poter dare un riconoscimento a chi lo ha effettuato. A quel punto si potrà cliccare su Iscriviti, ma successivamente si deve verificare l’indirizzo. Iscriversi dalle app Android e iOS è molto simile, bisogna inserire tutte le informazioni nei campi obbligatori.

Ci sono vari modi per verificare l’indirizzo: tramite numero di telefono, con una cartolina da richiedere e che arriva tramite posta, oppure tramite un Ambasciatore, che fanno praticamente anche da moderatori della piattaforma. Una volta verificato l’indirizzo bisogna confermare l’indirizzo e-mail cliccando sul link di conferma che sarà inviato via e-mail. La verifica dell’e-mail è diversa dalla verifica dell’indirizzo. Se non si conferma subito l’indirizzo e-mail, apparirà un promemoria in un banner rosso nella parte superiore della propria bacheca notizie.

Si potrà poi scaricare l’app Nextdoor su Android e iPhone per avere la piattaforma sempre a portata di mano e infine presentarsi al proprio quartiere con un messaggio pubblico.

Ti potrebbe interessare