QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi CC9 Pro, fotocamera da 108 megapixel

Il nuovo Mi CC9 Pro, che Xiaomi annuncerà in Cina il prossimo 5 novembre, avrà una fotocamera posteriore con sensore Samsung da 108 megapixel.

,

Il Mi Alpha non sarà il primo smartphone al mondo con fotocamera da 108 megapixel. Lo stesso sensore è stato infatti scelto per lo Xiaomi Mi CC9 Pro che verrà annunciato il prossimo 5 novembre. Il precedente modello Mi CC9 è arrivato in Italia come Mi 9 Lite.

Xiaomi ha confermato il lancio del Mi CC9 Pro con alcuni post pubblicati sul social network Weibo. Nell’immagine in evidenza si possono notare alcuni dettagli della parte posteriore. La fotocamera principale (al centro del modulo) ha un sensore Samsung ISOCELL Bright HMX da 1/1.33″ e 108 megapixel che permette di ottenere scatti con risoluzione di 12032×9024 pixel oppure da 27 megapixel, grazie alla tecnologia Tetracell (pixel binning).

Questo è invece lo 0,8% dello scatto risultante con un leggero ingrandimento. L’elevata risoluzione consente di distinguere nel riflesso nell’occhio la silhouette del fotografo, il soggetto accanto alla finestra, la finestra, il cielo e le nuvole.

Xiaomi Mi CC9 Pro sample

All’interno del modulo ci dovrebbero essere anche un teleobiettivo con zoom ottico 5X e un grandangolo. La fotocamera esterna potrebbe essere per le macro, mentre il foro più piccolo sarà probabilmente un sensore ToF. In totale ci sono quindi cinque fotocamere posteriori. Alla destra del modulo si vedono due flash LED.

In base alle indiscrezioni che circolano da qualche giorno, il Mi CC9 Pro dovrebbe avere uno schermo AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione full HD+, processore octa core Snapdragon 730G, almeno 6 GB di RAM, lettore di impronte digitali in-display e batteria da 4.500 mAh. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Durante l’evento del 5 novembre verranno annunciati anche la serie Mi TV 5 e l’atteso Mi Watch, primo smartwatch di Xiaomi basato su WearOS.