QR code per la pagina originale

Iliad seppellisce i costi nascosti

Con una campagna pubblicitaria tanto irriverente quanto ironica, Iliad, per Halloween, celebra la morte dei costi nascosti.

,

Manca poco ad Halloween e Iliad ha deciso di festeggiarlo in maniera particolare. Nessuna promozione tariffaria ma una campagna pubblicitaria molto azzeccata lanciata sui social che mette al centro una lapide che ricorda la “morte” dei costi nascosti. La data riportata sulla lapide è il 29 maggio 2018, cioè quando l’operatore è entrato ufficialmente in Italia con l’obiettivo di proporre ai clienti tariffe chiare e senza alcun costo nascosto.

Un messaggio chiaro per una campagna marketing molto ben fatta come oramai ha abituato Iliad che da sempre si è dimostrato molto fantasioso nei suoi messaggi pubblicitari. Ma l’iniziativa per Halloween non si limita ai social network in quanto sfocia anche nella “realtà”. L’operatore francese, attraverso un comunicato stampa, fa sapere che a Milano, nella settimana di Halloween, bisognerà stare attenti a dove si mettono i piedi. Infatti, in prossimità degli Iliad Store e sui marciapiedi della città compariranno le lapidi in un’operazione che integra lo street marketing con altri canali online / offline, e con cui Iliad saluta ufficialmente il vecchio mondo dei costi nascosti celebrando con gli utenti la nascita di un nuovo modello: trasparente, semplice e senza vincoli.

Ma non c’è nessun rischio che i costi nascosti possano resuscitare. Iliad continuerà a tenerli seppelliti sotto la lapide commemorativa per sempre. Si ricorda, infine, che Iliad oggi offre tre tariffe: Iliad Giga 50, Iliad Giga 40 e Iliad Voce. Non è previsto alcun vincolo, il prezzo è garantito per sempre e sono inclusi tutti i servizi. Le SIM si possono acquistare online o nei punti vendita.