QR code per la pagina originale

DNS over HTTPS, scontro tra Mozilla e ISP

Firefox userà il servizio DNS over HTTPS (DoH) per proteggere la privacy degli utenti, ma gli ISP statunitensi ostacolano la scelta di Mozilla.

,

Mozilla ha introdotto diverse funzionalità in Firefox che ostacolano il tracciamento degli utenti durante la navigazione, tra cui la Enhanced Tracking Protection. Negli ultimi due anni, la fondazione ha lavorato con altri partner per sviluppare e standardizzare il protocollo DNS over HTTPS (DoH). Ciò ha causato l’inizio di uno scontro tra Mozilla e gli ISP statunitensi.

Il DNS over HTTPS effettua la risoluzione dei nomi di dominio mediante HTTPS, quindi le query DNS e le corrispondenti risposte vengono inviate in forma cifrata. Ciò offre una privacy maggiore agli utenti, in quanto viene ostacolato il tracciamento (i siti web visitati). Gli ISP (Internet Service Provider) statunitensi hanno avviato un’attività di lobbying per convincere i rappresentanti del Congresso che il DoH consentirà a Google di controllare il traffico Internet e di gestire i dati degli utenti. Mozilla afferma che gli ISP stanno usando Google come “l’uomo nero” per chiedere ai politici di intervenire in loro difesa.

Secondo la fondazione, il vero motivo delle proteste è che l’attivazione del DoH impedirà agli ISP di raccogliere i dati di navigazione degli utenti attraverso il loro servizio DNS. Mozilla ha quindi chiesto al Congresso di verificare come gli ISP raccolgono i dati sensibili, come vengono utilizzati e a chi vengono venduti. In passato sono stati accertati casi di ISP che hanno venduto a terze parti la posizione geografica degli utenti mobile e hanno manipolato i DNS per mostrare pubblicità sulle pagine web.

Dato che quasi nessun ISP offre il servizio DoH, Mozilla ha deciso di utilizzare i DSN Resolver di Cloudflare (ma altri provider potrebbero essere aggiunti in futuro). Al momento la tecnologia è disponibile solo per un piccolo numero di utenti statunitensi. Il browser mostrerà un avviso per l’attivazione del servizio. In ogni caso può essere disattivano nelle impostazione di Firefox. Il DoH non verrà attivato se un ISP offre il controllo parentale che blocca contenuti per adulti.