QR code per la pagina originale

Cortana, addio all’app per iOS ed Android

Microsoft ha deciso di rimuovere l'app per iOS ed Android di Cortana a partire dal prossimo 31 gennaio 2020.

,

Non è un mistero che Microsoft abbia deciso di modificare i suoi piani per quanto riguarda lo sviluppo di Cortana. Come è emerso oramai da molto tempo, la casa di Redmond sta puntando all’integrazione diretta del suo assistente all’interno di Microsoft 365, Office e all’interno di altri suoi servizi. Meno indipendenza e più integrazione. Non stupisce, dunque, l’annuncio che è stato fatto nel corso del weekend che riguarda l’app di Cortana per iOS ed Android.

Microsoft ha fatto sapere che il 31 gennaio 2020 l’applicazione Cortana sarà rimossa dagli Store di Android e iOS. L’assistente vocale, inoltre, sarà rimosso pure dal Microsoft Launcher. Attenzione, però, questa novità riguarda al momento solamente i Paesi non americani dove l’assistente è presente. In America, invece, le app di Cortana continueranno ad essere presenti. Non è chiaro il motivo per cui le app continueranno a essere supportate negli Stati Uniti. La casa di Redmond non ha spiegato, infatti, il motivo di questa particolare decisione.

Possibile, comunque, che la società prenda la stessa decisione anche per il mercato americano in un secondo momento. Del resto, il destino di Cortana è molto chiaro ed è quello spiegato all’inizio.

Satya Nadella da tempo aveva spiegato che Cortana non poteva competere con Alexa o con l’Assistente Google e che quindi sarebbe stato integrato all’interno dell’ecosistema dei prodotti di Microsoft per aiutare gli utenti a godere di una migliore esperienza d’uso.

Sicuramente sulla fine di Cortana come app per iOS ed Android se ne saprà di più nel corso delle prossime settimane.