QR code per la pagina originale

AMD Radeon Pro W5700, GPU per workstation

AMD ha annunciato la Radeon Pro W5700, una scheda grafica per workstation con GPU Navi basata sull'architettura RDNA a 7 nanometri.

,

AMD ha annunciato la prima scheda grafica al mondo per workstation realizzata con tecnologia di processo a 7 nanometri. Si tratta della Radeon Pro W5700 basata sull’architettura RDNA con specifiche simile alla Radeon RX 5700. Secondo i dati del chipmaker di Sunnyvale, la scheda offre prestazioni superiori alla NVIDIA Quadro RTX 4000.

La Radeon Pro X5700 è basata sulla GPU Navi con 36 compute unit (2.304 stream processor) che raggiungono prestazioni di picco di 8,89 TFLOPS nei calcoli a singola precisione (FP32) e 556 GFLOPS in quelli a doppia precisione (FP64). Sulla scheda ci sono 8 GB di RAM GDDR6 con interfaccia a 256 bit e una larghezza di banda pari a 448 GB/s. La scheda, lunga 26,7 centimetri, occupa due slot e si installa in uno slot PCIe 4.0 x16. Sulla staffa posteriore sono presenti cinque porte mini DisplayPort 1.4 e una porta USB Type-C, quindi è possibile collegare fino a sei monitor.

Grazie alle novità dell’architettura RDNA, AMD ha ottenuto un incremento delle istruzioni per clock (IPC) fino al 25% e delle prestazioni per Watt fino al 41% rispetto alla precedente generazione. La scheda grafica offre inoltre un’efficienza energetica fino al 18% superiore a quella della NVIDIA Quadro RTX 4000.

LA Radeon Pro W5700 può essere utilizzata per diverse applicazioni professionali, grazie alla disponibilità di driver e software (Radeon Pro Software for Enterprise e Radeon ProRender) per ingegneria, architettura, realtà virtuale e altri settori. La scheda grafica è disponibile ad un prezzo di 799,00 dollari. Può essere acquistata presso vari rivenditori in Europa, Nord America, Africa, Medio Oriente e Asia.