QR code per la pagina originale

Microsoft: Gmail e Google Drive su Outlook.com

Microsoft ha iniziato a testare l'integrazione di Gmail, Google Drive e di Google Calendar all'interno della versione Web di Outlook.

,

Microsoft punta a rendere Outlook.com il centro della produttività delle persone. La casa di Redmond, infatti, sta lavorando per integrare Gmail, Google Drive e Google Calendar nel suo client di posta Web Outlook.com. Il gigante del software ha iniziato a testare questa integrazione su alcuni account di recente e l’utente di Twitter Florian B è stato in grado di notare questa importante novità e di condividerla pubblicamente.

Dopo una rapida procedura di configurazione, è sufficiente collegare un account Google a un account Outlook.com e Gmail, i documenti presenti su Google Drive e Google Calendar verranno automaticamente visualizzati all’interno di Outlook.com sul Web. Sembra molto simile a come funzionano Outlook per iOS e Android, con caselle di posta separate e integrazione nel calendario. L’utente che ha notato questa novità ha fatto sapere che sembra essere un test iniziale poiché non è possibile aggiungere più di un account Google e passare da Outlook a Gmail porta al refresh dell’intera pagina.

L’integrazione di Google Drive permette di allegare rapidamente alle e-mail di Outlook o Gmail i file e i documenti presenti sul cloud. Non è chiaro quanti utenti di Outlook.com avranno accesso a queste novità o quando Microsoft le distribuirà in modo più ampio. Questa nuova integrazione di Outlook potrebbe essere utile per coloro che utilizzano un account Outlook.com personale e un account di posta elettronica di Google per lavoro.

Una novità certamente importante. Microsoft, al momento, non ha ancora annunciato nulla in tal senso. Sicuramente si esprimerà su questo tema quando deciderà di annunciare ufficialmente queste nuove funzionalità.