QR code per la pagina originale

Phil Spencer si è portato a casa Project Scarlett

Phil Spencer si è portato a casa Project Scarlett che adesso usa come console principale al posto dell'Xbox One X.

,

Sicuramente i giocatori più incalliti saranno invidiosi del fatto che Phil Spencer si è portato a casa la nuova console Project Scarlett e che la sta già utilizzando. Console che, si ricorda, arriverà solamente nel 2020 e precisamente verso le festività natalizie. Ovviamente si tratta di un’unità di sviluppo e non certamente del modello finale ma sicuramente è una notizia importante che fa capire che lo sviluppo di questo prodotto procede bene.

E che il lavoro stia andando bene lo denota il fatto che Phil Spencer ha affermato anche che Project Scarlett ha sostituito la sua Xbox One X come console principale di casa. Spencer ha pure sottolineato di come si stia divertendo ad usare questo nuovo prodotto e di come il team di sviluppo abbia fatto un grande lavoro di progettazione, preannunciando un 2020 incredibile.

Dunque, i fan Xbox possono iniziare a contare i molti giorni che mancano al debutto della nuova console che sembra avere tutti i numeri necessari per diventare il nuovo punto di riferimento della categoria. Ma come emerso di recente, sembra che Microsoft abbia in serbo un’altra sorpresa e cioè un secondo modello della console, un po’ meno potente e privo del supporto al disco ottico che dovrebbe essere visto come il successore della console Xbox One S.

Il nome in codice di questa console sarebbe “Lockhart” e li lei si sa che dovrebbe disporre di un disco fisso allo stato solido e che sarebbe stata progettata per eseguire giochi alla risoluzione massima di 1440p a 60 fps.

Nel corso del 2020 sicuramente emergeranno nuovi dettagli di questo prodotti ma è chiaro che Microsoft abbia intenzione di puntare nel 2020 molto nel settore del gaming.

Video:Microsoft HoloLens 2