QR code per la pagina originale

Windows 10 20H1 build 19037 agli Insider: novità

Microsoft ha distribuito agli Insider la build 19037 di Windows 10 20H1; nessuna novità di rilevo ma solo alcuni bug fix.

,

Microsoft, nel corso del weekend, ha distribuito agli Insider che fanno parte sia del Fast che dello Slow Ring, la nuova build 19037 di Windows 10 20H1. Trattasi dell’ennesima nuova build di sviluppo del prossimo grande step funzionale di Windows 10 che arriverà il prossimo anno. Le note di rilascio di questa nuova build Insider sono molto scarne. La casa di Redmond si limita a segnalare un paio di correzioni ed alcuni bug noti di poco conto.

Questo change log molto ridotto non deve, però, stupire. Come oramai noto a tutti coloro che seguono l’evoluzione di Windows 10, lo sviluppo di Windows 10 20H1 può dirsi oramai concluso. Le ultime novità di sostanza sono state inserite questa estate mentre, adesso, il gigante del software si sta concentrando sui dettagli e sulle rifiniture per eliminare tutti i principali bug. Una versione RTM è attesa, infatti, già nel corso di questo mese di dicembre.

Rimane solamente da capire quando questo nuovo grande aggiornamento funzionale del sistema operativo arriverà nelle mani degli utenti. Anche se una build RTM è attesa a breve, questo non significa per forza che Microsoft possa avviare a breve pure il rollout dell’aggiornamento. Possibile, infatti, che si riservi ancora un po’ di tempo per affinare il più possibile Windows 10 20H1 per evitare di incorrere in problemi durante la fase di rilascio, come capitato con lo sfortunato Windows 10 October 2018 Update.

Inoltre, Windows 10 20H1 è identificato dal codice 2004 e questo farebbe propendere per un rilascio a partire dal mese di aprile 2020. Probabilmente, se ne saprà di più nel corso delle prossime settimane con la definizione della build RTM.