QR code per la pagina originale

Instagram testa le griglie per le Storie

Nuove indiscrezioni sulle funzionalità future di Instagram, che sta testando nuovi layout a griglia per le Storie e la funzionalità Shoutout.

,

Instagram è sempre al lavoro su nuove funzionalità, ma anche restrizioni: è molto recente infatti la notizia della richiesta dell’età in fase di iscrizione, con il divieto di usare il social sotto i 13 anni. Nuovi rumor indicano ora delle novità che riguardano una delle funzionalità più usate, cioè le Storie. Lo ha riportato Matt Navarra, che in passato ha lavorato anche per il sito TheNextWeb.

Ha condiviso su Twitter un piccolo video di pochi secondi, nel quale si vede il nuovo layout per le Storie, fornito dall’utente indiano Satyam Sinha. Si vede infatti uno schema a griglia inedito. Questa nuova opzione fornisce all’utente nuove possibilità: quando inizia a fare una storia con questo metodo può usare sei schemi diversi di griglia. Tra questi c’è una con due o tre righe, a due colonne, varie tabelle e un l’ultima con un quadrato e 3 piccole colonne.

Una volta che si sceglie la griglia preferita e selezionando ognuna delle celle, si attiva la fotocamera in-app. A quel punto si riprende e poi si condivide: attualmente questa possibilità può essere aggiunta a Instagram solo con l’aiuto di app esterne. Il nuovo layout in realtà era stato già segnalato lo scorso agosto da Jane Manchun Wong, che per prima arriva alle anticipazioni sul mondo social. Oltre a questo Wong al tempo parlò anche di nuove funzioni Boomerang.

Instagram in ogni caso sta lavorando anche all’opzione chiamata Shoutout, che fornisce dei template personalizzati per eventi quali compleanni o annunci particolari. Divisa in quattro tipologie, consente di creare Storie con sfondo personalizzabile: taggando un altro utente con @nome, sarà possibile includere le foto che tutti e due hanno condiviso. Non resta che attendere per scoprire quando queste funzionalità arriveranno per tutti su Instagram.