QR code per la pagina originale

Aggiornamento WhatsApp, ecco le 3 grandi novità

WhatsApp è stato recentemente aggiornato con importanti novità per Android e iPhone, tra cui l'avviso di chiamata e gli inviti ai gruppi.

,

WhatsApp continua ad aggiornarsi con novità estremamente interessanti. In particolare nelle ultime settimane sono stati resi disponibili per tutti tre funzionalità che possono risultare molto utili: il controllo per gli inviti alle chat di gruppo, la funzione di promemoria e l’avviso di chiamata.

Controllo sugli inviti alle chat di gruppo

Ora finalmente tutti gli utenti possono scegliere e controllare chi può e chi non può invitarlo in una chat di gruppo. Moltissimi infatti si sono lamentati del fatto di essere stati inseriti contro la loro volontà in chat certe volte assurde, con tantissime persone sconosciute che intasano solo la memoria del telefono. Ora invece dal menu delle impostazioni dell’app si troverà l’opzione per scegliere chi può aggiungere l’utente alla chat di gruppo, con tre possibilità: tutti, i miei contatti e i miei contatti tranne, che fondamentalmente si spiegano da sole. Chi non può più aggiungere a una chat di gruppo potrà solo inviare un invito a partecipare, che l’utente potrà accettare o meno. Per attivare tutto questo basta andare in Account, Privacy e infine Gruppi.

Nuova funzione Promemoria

WhatsApp ha annunciato la collaborazione con Any.do, l’app di promemoria con milioni di download su Android.Una volta che viene collegato l’account WhatsApp a Any.do, si potrà usare il servizio proprio all’interno dell’app di messaggistica. Per attivare i promemoria, avviabili tramite messaggistica, bisognerà però fare la versione Pro di Any.do, che costa 5,99 dollari al mese.

Avviso di chiamata

Ne abbiamo parlato in dettaglio qui: se si usa WhatsApp per telefonare è molto utile. Ora se si è in una chiamata WhatsApp, l’app avviserà sia su iPhone che Android di un’altra chiamata in entrata, che potrà essere rifiutata o accettata, terminando la chiamata in corso.