QR code per la pagina originale

Tesla Model 3 più veloce con Acceleration Boost

Tesla ha reso disponibile per la sua Model 3 Long Range Dual Motor un aggiornamento opzionale che va a migliorare i tempi di accelerazione.

,

Tesla ha ufficializzato “Acceleration Boost“, un aggiornamento opzionale per la sua Model 3 Long Range Dual Motor. Questo update permette di migliorare i tempi di accelerazione dell’auto elettrica. Secondo quando riferisce il costruttore, il passaggio da 0 a 60 miglia orarie (circa 96 Km/h), richiede solamente 3,9 secondi, cioè 5 decimi di secondo in meno.

Per gli amanti delle prestazioni, un bel regalo da parte di Elon Musk, anche se c’è un piccolo dettaglio da non sottovalutare e cioè che questo aggiornamento costa 2.000 dollari. Dunque, se il budget non è un problema, attraverso l’app di Tesla si può acquistare ed installare questo update che renderà molto più scattante la Model 3 Long Range Dual Motor.

Il costo è comunque alto e quindi non è detto che i possessori dell’auto corrano in massa ad acquistare l’aggiornamento ma è sicuramente un’opzione in più che Tesla offre ai suoi acquirenti amanti delle alte prestazioni.

Dal punto di vista del marketing, sicuramente un’iniziativa vincente. Inoltre, questa novità dimostra ancora una volta come con le auto connesse che possono essere aggiornate da remoto, sia possibile modificare diversi loro parametri di funzionamento, migliorando le prestazioni o introducendo nuove funzionalità.

Auto che sempre di più assomigliano a smartphone. Da evidenziare, infine, che l’azienda di Elon Musk avvisa che per installare l’aggiornamento, l’auto deve disporre della versione 2019.40.2 del software.