QR code per la pagina originale

Twitter: aggiornare subito, bug accede ai dati

Su Twitter c'è un bug che permette di aprire l'accesso au dati personali, pubblicazione di tweet e messaggi diretti.

,

Bisogna aggiornare subito Twitter e a dirlo è la stessa società: ha infatti inviato una e-mail a una serie di utenti che invita all’aggiornamento dell’ultima versione dell’app su Android. Twitter infatti si è accorta di un grave bug, che è stato risolto nell’ultima versione, che mette a rischio la sicurezza degli utenti e dei dispositivi.

Gli utilizzatori di iPhone e quindi di iOS possono stare tranquilli. Il pericolo per gli utenti Android invece è quello di un accesso senza consenso ad informazioni personali: tramite questo bug un malintenzionato avrebbe potuto visualizzare i dati privati e anche controllare le funzioni principali dell’account, pubblicando tweet e anche messaggi diretti.

Si trattava quindi di un bug molto grave, perché l’hacker poteva letteralmente fingersi come legittimo proprietario dell’account: per farlo in ogni caso gli hacker avrebbero dovuto mettere in moto un processo piuttosto complesso, grazie all’inserimento di un codice dannoso in un’area ad accesso limitato dell’applicazione ufficiale, per poi poter vedere le informazioni protette come ad esempio i tweet salvati, lo storico della geolocalizzazione e molto altro.

Attualmente non si è a conoscenza di casi di intrusione e quindi dello sfruttamento del codice dannoso. Twitter in ogni caso ha corretto il bug e invita caldamente tutti ad aggiornare l’app su Android, come sempre dal Play Store. Non è la prima volta che su Twitter accade un problema di accesso ai dati: recentemente infatti sono stati esposti gli account di diversi utenti, ma la colpa in questo caso è di app di terze parti, a cui gli stessi utenti Twitter avevano fatto accesso con le credenziali dell’account. Questo accade ormai sempre più spesso anche con Facebook, il login tramite i social a siti o piattaforme di terze parti non è sempre sicuro.