QR code per la pagina originale

Windows 10 Insider Preview, nuova build 19546

Microsoft ha rilasciato per il Fast Ring del programma Windows Insider la build 19546 di Windows 10 che include la modalità grafica per la calcolatrice.

,

Microsoft prosegue senza sosta lo sviluppo di Windows 10 con la collaborazione degli iscritti al programma Windows Insider. A distanza di otto giorni dalla prima build del 2020, l’azienda di Redmond ha distribuito la nuova build 19546 per il Fast Ring. La novità più importante è rappresentata dalla modalità grafica per la calcolatrice.

Il ciclo di sviluppo del sistema operativo prevede sempre due “canali”. Lo Slow Ring con build più stabili riguarda la prossima versione di Windows 10, ovvero 20H1. Il Fast Ring invece prevede build meno stabili e non c’è nessun riferimento alla versione, quindi le funzionalità potrebbero essere incluse in Windows 10 20H1 o 20H2. Considerata la maggiore frequenza di aggiornamento, nelle build del Fast Ring ci sono poche novità. Infatti la build 19546 include solo la Graphing Mode per la calcolatrice.

La modalità grafica è stata mostrata da Microsoft durante l’evento BETT dedicato al settore Education. L’azienda di Redmond ha promesso la disponibilità per tutti prima del cosiddetto periodo “back-to-school”, quindi verrà sicuramente inclusa in Windows 10 20H1. Gli studenti possono visualizzare la rappresentazione grafica delle equazioni ed eseguire varie operazioni, come la modifica del valore delle variabili.

Calcolatrice Graphic Mode Windows 10

L’app Calcolatrice è open source, quindi chiunque può studiare il codice sorgente e suggerire eventuali miglioramenti. La build 19546 include anche bug fix per Timeline, ricerca in Outlook e Visualizzazione attività. Altri bug invece sono ancora presenti e verranno risolti con i prossimi aggiornamenti.

Come accaduto nel 2019, le due versioni attese nel corso dell’anno dovrebbero avere contenuti differenti. Windows 10 20H1, atteso in primavera, sarà una major release con nuove funzionalità. Windows 10 20H2, atteso in autunno, sarà un aggiornamento cumulativo con patch e bug fix.