QR code per la pagina originale

MediaTek Helio G80, nuovo processore per il gaming

Il nuovo MediaTek Helio G80 è un processore smartphone di fascia media con CPU octa core, GPU dual core, modem LTE e varie tecnologie per il gaming.

,

MediaTek ha annunciato un altro processore che verrà integrato nei futuri gaming phone. Il nuovo Helio G80 si colloca tra i precedenti Helio G90/G90T e Helio G70, ma in termini di specifiche è piuttosto simile a quest’ultimo. Le uniche differenze sono infatti rappresentate dalle maggiori frequenze di clock per i sei core Cortex-A55 e la GPU.

Il MediaTek Helio G80 è stato realizzato con tecnologia di processo a 12 nanometri, come gli altri due SoC della serie. Il processore è composto da due core ARM Cortex-A75 a 2 GHz, sei core Cortex-A55 a 1,8 GHz e una GPU ARM Mali-G52 2EEMC2 a 950 MHz. Quindi le massime frequenze dei core Cortex-A55 e della GPU sono state incrementate di 100 e 130 MHz rispetto al modello Helio G70. Tutte le altre specifiche sono rimaste invariate.

La GPU supporta schermi con risoluzione massima di 2520×1080 pixel, riproduzione video a 2K@30fps o 1080p@60fps e codifica H.264 e H.265. Il SoC supporta fino a 8 GB di memoria LPDDR4x con frequenza massima di 1.800 MHz, storage di tipo eMMC 5.1, connettività WiFi 802.11ac (Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GPS e Galileo. Il modem supporta le reti LTE Cat. 7/13, mentre il processore d’immagine può gestire fotocamere singole da 48 megapixel o due fotocamere da 16 megapixel. Nonostante l’assenza di una APU dedicata, il chip supporta varie funzionalità IA, come il riconoscimento degli oggetti (Google Lens) e della scena con eliminazione dello sfondo.

Helio G70 offrew ovviamente diverse tecnologie che migliorano il gaming, come il passaggio rapido tra WiFi e LTE, la gestione intelligente delle risorse (CPU, GPU e RAM) e l’algoritmo di risparmio energetico che incrementa l’autonomia durante le sessioni di gioco. I primi smartphone con il nuovo processore arriveranno sul mercato entro fine mese.