QR code per la pagina originale

Facebook lancia Hobbi, l’app che imita Pinterest

Facebook lancia negli Stati Uniti un'app chiamata Hobbi, indirizzata a tutti gli hobbisti e a coloro che vogliono documentare i propri progetti personali.

,

Facebook sta sperimentando una nuova app, attraverso un’iniziativa annunciata lo scorso anno e incentrata sulla propria sperimentazione di nuove idee, per vedere come gli utenti vi reagiscono. L’applicazione è stata battezzata Hobbi e permette di condividere foto e video per documentare i propri hobby (come lascia intuire il titolo stesso) e progetti.

Sebbene prenda chiaramente spunto da Pinterest, l’app non è solo una semplice bacheca da cui attingere per nuove idee. Il nuovo progetto di Facebook sopraggiunge in soccorso di tutti gli hobbisti che desiderano organizzare contenuti relativi ai propri progetti suddividendoli per temi (come cucina, arte, giardinaggio, eccetera). L’idea è quella di monitorare i progressi che l’utente fa nel tempo.

L’aspetto più interessante (o forse no) è che Hobbi non ha una componente social, all’infuori della possibilità di realizzare brevi video da condividere con gli amici una volta terminato il progetto. A ogni modo si tratta di uno strumento più semplice rispetto a qualcosa di simile come può essere l’editor delle Storie di Instagram.

È inoltre interessante il fatto che Facebook abbia lanciato Hobbi poco dopo il debutto di Tangi, app dell’incubatrice Area 120 di Google che, allo stesso modo, si concentra su hobby e contenuti fai-da-te. Comunque, quella di BigG è un’applicazione diversa, in quanto si avvicina più a un Tiktok per gli hobbisti, basandosi sulla realizzazione di video immediati. Il fatto che entrambe le società abbiano deciso di gettarsi a capofitto su hobby e fai-da-te, rende chiaro quanto potenziale ancora ci sia nel settore nonostante il predominio di Pinterest.

È bene precisare che al momento Hobbi è disponibile solo negli Stati Uniti, in Colombia, in Belgio, in Spagna e in Ucraina, ma potrebbe debuttare anche in altri Paesi in futuro.