QR code per la pagina originale

TrovApp: l’app pensata per i dispositivi HMS

TrovApp è l'applicazione pensata per i nuovi dispositivi HMS, un modo per facilitare la ricerca e l'installazione delle app più famose e usate.

,

TrovApp non è nient’altro che un applicazione il cui scopo è trovare, scaricare e installare le proprie applicazione preferite. Si tratta di una creazione di un gruppo di sviluppatori italiani ed è pensata per i dispositivi HMS, ovvero quelli dotati dei Huawei Mobile Services, come il Mate 30 Pro.

L’app in questione va presa come un motore di ricerca che basa la sua ricerca, appunto, su tutti gli store alternativi presenti online. Un servizio molto utile nel momento in cui si va ad acquistare un modello di smartphone Huawei di ultima generazione, anche se privo dei servizi di Google.

Al momento, TrovApp consente di trovare quasi 600 tra le applicazioni più usate nel nostro paese. Si tratta ovviamente di uno step intermedio tanto che per le prossime settimane c’è l’obiettivo di raggiungere le 1.500 app, così da poter soddisfare qualsiasi esigenza dell’utente finale.

Installare TrovApp è semplice in quanto si trova sullo store nativo degli smartphone Huawei, AppGallery. Il funzionamento e l’uso sono molto semplici. Basta inserire il nome dell’applicazione che si vuole cercare e, se è stata implementata, viene trovata. Quando questo avviene, compaiono i suggerimenti per l’installazione in quanto potrebbero esserci più vie.

Se prendiamo per esempio YouTube, i suggerimenti saranno diversi tra cui l’uso della versione da browser, o il download di app alternative di terze parti che comunque attingono al catalogo del servizio originale. Prendendo invece per esempio WhatsApp, il suggerimento principale sarà il download dal sito ufficiale dell’applicazione.

Una ristretta scelta di applicazioni potrebbe sembrare un inconveniente, ma al tempo stesso viene garantita una sicurezza totale. Tutte le app che si possono trovare sono state testate e verificate dal team di sviluppatori su dispositivi HMS.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App