QR code per la pagina originale

Coronavirus, Computex 2020 confermato

Il Presidente e CEO di TAITRA, organizzatore dell'evento, ha confermato lo svolgimento del Computex 2020 di Taipei, ma non c'è ancora la certezza assoluta.

,

Considerato l’enorme afflusso di visitatori, molti dei quali provenienti dalla Cina, la GSMA ha dovuto cancellare il Mobile World Congress 2020 di Barcellona. Nonostante la maggiore vicinanza alle zone più contagiate dal coronavirus (Covid-19), gli organizzatori del Computex 2020 di Taipei hanno confermato il regolare svolgimento della manifestazione. Tuttavia la situazione è in costante evoluzione.

Il Computex è attualmente la fiera ICT più grande del mondo per numero di visitatori ed espositori. All’edizione 2019 hanno partecipato 42.495 visitatori di 171 paesi e 1.685 espositori da 30 paesi. Nella top 10 dei paesi con più visitatori c’è proprio la Cina, mentre tra le aziende spiccano quelle taiwanesi, come Acer, ASUS, ASRock, Gigabyte e MSI. Walter M.S. Yeh, Presidente e CEO di TAITRA (organizzatore dell’evento), ha pubblicato un comunicato per esprimere il sostegno alle persone colpite dal virus e confermare lo svolgimento dell’edizione 2020 in programma dal 2 al 6 giugno.

Il governo taiwanese ha messo in atto misure stringenti per garantire la salute dei cittadini e delle persone provenienti da altri paesi. TAITRA continuerà a monitorare tutti gli sviluppi e ad informare tempestivamente i visitatori. Per mantenere il massimo livello di igiene viene consigliato al personale e ai visitatori di indossare una mascherina e verificare la presenza di segni di febbre. Il personale medico sarà su ogni piano degli edifici e ci saranno disinfettanti per le mani in ogni area pubblica.

Nonostante la difficile situazione, il Presidente augura una piacevole permanenza a Taiwan durante i giorni del Computex. Ulteriori informazioni verranno divulgate nei prossimi giorni. L’edizione 2003 della manifestazione, prevista per giugno, è stata posticipata a settembre a causa dell’epidemia di SARS.

Speciale: Computex 2020