QR code per la pagina originale

Mozilla migliorerà Gecko per KaiOS

Mozilla collaborerà con KaiOS Technologies per migliorare il motore di rendering Gecko utilizzato in KaiOS, il sistema operativo per smart feature phone.

,

KaiOS Technologies, azienda californiana che sviluppa l’omonimo sistema operativo, ha annunciato l’avvio di una collaborazione con Mozilla, nota soprattutto per il suo browser Firefox. L’obiettivo della partnership è migliorare il motore di rendering Gecko, in modo da realizzare “smart feature phone” con maggiori prestazioni e sicurezza.

KaiOS è un sistema operativo basato su Linux e derivato da Firefox OS che può funzionare senza problemi con solo 256 MB di RAM (Android Go richiede almeno 1 GB di RAM). Grazie al supporto per le moderne tecnologie (tra cui HTML5) e la presenza di uno store dedicato è possibile aggiungere ai feature phone alcune funzionalità degli smartphone. Tra i dispositivi più popolari ci sono i Nokia 8110 4G, 2720 Flip e 800 Tough. KaiOS è attualmente installato su oltre 120 milioni di smart feature phone distribuiti in oltre 100 paesi.

La collaborazione tra KaiOS Technologies e Mozilla consentirà di migliorare il sistema operativo attraverso aggiornamenti continui del motore di rendering Gecko, l’introduzione di nuova funzionalità e la distribuzione rapida delle patch di sicurezza. Sono previste importanti novità anche per gli sviluppatori, tra cui un migliore supporto per WebAssembly e PWA (Progressive Web App), tecnologie ottimizzate per l’hardware (WebGL 2.0, WebP e AV1), supporto per Advanced CSS e funzioni Async JavaScript.

Per quanto riguarda invece la sicurezza verrà aggiornato il protocollo TLS alla versione 1.3. Gli utenti che acquisteranno un dispositivo con KaiOS potranno quindi contare su un’esperienza d’uso simile a quella offerta dai più costosi smartphone. Questi smart feature phone sono particolarmente indirizzati ai paesi in via di sviluppo dove le connessioni Internet sono limitate. Sul KaiStore sono disponibili alcune note app, tra cui WhatsApp, Google Assistant, YouTube, Facebook e Google Maps.

Video:Firefox Reality, video panoramica