QR code per la pagina originale

Amazon Prime Video, alcuni contenuti sono gratuiti

Amazon Prime Video rende disponibili gratuitamente alcuni dei suoi contenuti in seguito all'emergenza del coronavirus.

,

Circa 1 miliardo di persone in tutto il mondo sono costrette a stare in casa per far fronte alla pandemia da nuovo coronavirus. Ingannare la noia per un lungo periodo potrebbe non essere semplice per tutti, ecco perché numerose iniziative (come la Solidarietà digitale) entrano in soccorso dei cittadini: tra i numerosi servizi che si rendono disponibili gratuitamente si annovera ora anche Amazon Prime Video, almeno in parte.

La piattaforma streaming dell’azienda di Jeff Bezos mette a disposizione di tutti gli utenti registrati ad Amazon (non al suo servizio Prime, quindi) una selezione di contenuti per famiglie e bambini. Tra i titoli Amazon Original disponibili gratuitamente si annoverano Just add Magic, Creative Galaxy, Stinky Dirty, Lost in Oz e Mistery City – giusto per citarne qualcuno. I contenuti potranno essere visti su tutte le piattaforme supportate da Amazon Prime Video, compresi gli smartphone.

Non è ancora chiaro quando, ma la selezione di titoli gratuiti crescerà. Ciò significa che potrebbero in futuro essere aggiunti film o serie non solo per famiglie e bambini. Non è che una delle numerose mosse del colosso dell’e-commerce in seguito all’emergenza del coronavirus: l’azienda ha infatti sospeso la vendita di beni non essenziali in Italia e ha ridotto la qualità video dello streaming per non gravare troppo sulla banda internet in questo periodo in cui tutti ne usufruiscono di più.

Anche Disney+, YouTube e Netflix hanno ridotto la qualità video per evitare un eventuale collasso della rete, che è indispensabile per svolgere attività primarie come servizi sanitari e smart working.