QR code per la pagina originale

Google Pixel 4 vuole gli occhi aperti per l’unlock

Google Pixel 4 accoglie una funzione che richiede al possessore di tenere gli occhi aperti per sbloccare il telefono.

,

Google Pixel 4 riceve un nuovo utile aggiornamento che richiede agli utenti di tenere gli occhi aperti quando utilizzano lo sblocco facciale per utilizzare il telefono.

Tale feature è abilitata come impostazione predefinita e offre una misura di sicurezza aggiuntiva, ma i possessori dello smartphone hanno la possibilità di disabilitarla in qualsiasi momento nelle impostazioni di relative allo sblocco facciale di Google Pixel 4.

L’assenza di una funzione di rilevamento degli occhi aperti è stata una delle principali critiche mosse al dispositivo al momento del lancio. La funzionalità dovrebbe garantire che il telefono non venga sbloccato da altre persone che provano a utilizzarlo mentre il proprietario dorme. Il colosso della ricerca ha annunciato lo scorso ottobre che avrebbe implementato la funzione “nei prossimi mesi”, e finalmente eccola qui. Per attivarla o disattivarla, basta seguire questi passi:

  • Fare tap su Impostazioni
  • Poi su Sicurezza
  • Andare su Sblocco con il volto
  • Infine, su Richiedi occhi aperti

Apple ha una funzione simile dal 2017, come parte di iPhone X. La società della mela morsicata richiede che il proprietario del dispositivo abbia gli occhi aperti e guardi direttamente il proprio iPhone o iPad per sbloccarlo.

Oltre all’introduzione di questa funzionalità chiave, l’aggiornamento di Google Pixel 4 di questo mese corregge anche problemi minori, come quelli legati all’input audio del Bluetooth che si interrompe durante una chiamata e al lag della tastiera all’interno di alcune app. Intanto, Google ha fornito alcuni dati che mostrano il tasso di rispetto delle restrizioni applicate dal governo per combattere la diffusione del coronavirus: stando alle percentuali, sembrerebbe che gli italiani si stiano comportando complessivamente bene nei confronti del decreto.

Video:Google Nest Hub