Face ID e mascherine: come sbloccare l’iPhone

Come fare a sbloccare l’iPhone con Face ID indossando una mascherina? Ecco il trucco per addestrare il nostro iPhone a riconoscerci!

Parliamo di

La nuova normalità, quella di convivenza col coronavirus COVID-19, ci richiederà di indossare la mascherina quando ci si muoverà fuori casa. La Lombardia ha già implementato una direttiva simile, l’Emilia-Romagna si sta organizzando per fare altrettanto e, con ogni probabilità, non appena si sarà conclusa la fase di emergenza questo requisito verrà esteso all’interno Paese. Un piccolo prezzo da pagare per riconquistare un po’ di libertà.

I possessori di iPhone con Face ID si stanno già scontrando con questa nuova realtà: come fare per sbloccare l’iPhone col volto se metà del volto è coperto da una mascherina? La soluzione più facile è ovviamente la rimozione temporanea della mascherina per sbloccare il telefono, ma questa non un’operazione che possiamo sempre fare in totale sicurezza.

La soluzione c’è e arriva dalla Cina, dove la riapertura dopo la fase di iniziale di emergenza è già iniziata. I ricercatori del Tencent Security Xuanwu Lab hanno pubblicato una breve guida per addestrare l’iPhone a riconoscere il nostro volto anche in presenza di una mascherina, sfruttando un’opzione già integrata in iOS. L’abbiamo messa alla prova e possiamo confermarvi che funziona in modo eccellente!

Come addestrare Face ID a riconoscerci con la mascherina

Senza andare ad impattare sull’addestramento che nel corso del tempo abbiamo imposto a Face ID sblocco dopo sblocco, dobbiamo accedere al menu Face ID e codice dalle Impostazioni di iOS e scegliere la voce Configura un aspetto alternativo. Questa funzionalità ci permetterà di configurare un altro aspetto rispetto a quello tradizionale che Face ID conosce bene. Il nostro aspetto alternativo, in questo caso, sarà il nostro volto parzialmente coperto da una mascherina.

Questa procedura, così come quella classica, avvierà due diverse scansioni consecutive del nostro volto. Il trucco suggerito dai ricercatori cinesi è quello di coprire metà del volto con una mascherina piegata in due. Face ID potrebbe segnalarvi che una parte del vostro volto è ostruita, ma dopo qualche tentativo procederà con la scansione.

Face ID con mascherina

Tenendo la mascherina piegata in due e posizionata su metà del vostro volto, Face ID vi richiederà di muovere la testa in modo circolare, così da effettuare una scansione approfondita del vostro volto parzialmente coperto.

Dopo una prima scansione, Face ID richiederà una seconda scansione nello stesso identico modo. Alla fine un messaggio di conferma vi guiderà verso la chiusura della procedura e sarete pronti a sbloccare in pochi istanti il vostro iPhone senza dover togliere la mascherina.

Ti potrebbe interessare
Miro: la TV democratica e peer to peer
Prezzi e tariffe

Miro: la TV democratica e peer to peer

Una delle novità tecniche degli ultimi tempi sembra essere la fusione fra lo streaming e il P2P. Abbiamo parlato, nei giorni scorsi, delle innovazioni in casa µTorrent e della nascita di Stream Torrent. A conti fatti, però, non si tratta di nulla di nuovo: altri progetti offrono gli stessi servizi da molto più tempo.Uno di

Skype per iPhone: screenshot e prime impressioni
skype

Skype per iPhone: screenshot e prime impressioni

Skype per iPhone è da oggi disponibile su App Store. Dopo molta attesa il più popolare programma VoIP sbarca sullo smartphone Apple ma con alcune limitazioni. Il primo e più importante limite consiste nell’impossibilità di effettuare chiamate quando si utilizza una connessione 3G. Le chiamate sono effettuabili solo e unicamente quando si sta utilizzando una