QR code per la pagina originale

Come diventare invisibili su WhatsApp

Una rapida guida per scoprire come diventare invisibili su WhatsApp ed evitare che le persone più petulanti disturbino.

,

Come diventare invisibili su WhatsApp? Purtroppo non c’è una funzione ufficiale che consente di nascondere il proprio contatto agli altri e ciò va un po’ a minare la privacy dell’utente (specie se si considera che è strettamente legato al numero di telefono). Non è raro, infatti, dare il proprio numero a qualcuno ed essere martellati di messaggi tramite l’app di messaggistica istantanea – o, peggio ancora, di chiamate.

Tuttavia, esiste un modo per nascondere il proprio contratto WhatsApp agli altri, creando una sorta di profilo segreto. In questo modo, alcune persone selezionate non potranno neppure vedere il numero. In questa guida è possibile seguire passo passo il procedimento.

Come creare un profilo segreto su WhatsApp ()

Diventare anonimi su WhatsApp è un desiderio di molti utenti e grazie a un semplice trucco è possibile realizzarlo. Bisogna però sapere prima cos’è un “contatto segreto” nella rubrica del telefono, concetto alla base di questo metodo: si tratta di un numero di telefono che lo smartphone non riesce a sincronizzare nella rubrica, e, di conseguenza, non è riconosciuto neanche su WhatsApp. Grazie all’app Contatti di Android è possibile creare dei gruppi in cui inserire i numeri delle persone che non potranno contattare l’utente (una sorta di blacklist, insomma). Si procede in questo modo:

  • Accedere all’app Contatti di Android
  • Premere sull’icona con tre puntini in verticale (in alto a destra)
  • Dal menu che si aprirà, selezionare Impostazioni e poi Contatti da visualizzare
  • Nella lista con tutte le app che usano i numeri in rubrica, selezionare Personalizza.
  • Nella nuova finestra, mettere una spunta di fianco a WhatsApp
  • Tornare nella home di Contatti di Android e selezionare i numeri che si vogliono visualizzare su WhatsApp

A questo punto, tutti i numeri che non sono stati selezionati entreranno in quella specie di blacklist, quindi non potranno vedere l’utente sull’app di messaggistica istantanea. C’è sempre un altro metodo, comunque, per sbarazzarsi di un piantagrane su WhatsApp.

WhatsApp, come essere invisibili

Pixabay (immagine: Pixabay).

Come bloccare un utente su WhatsApp ()

Come bloccare una persona su WhatsApp? È senz’altro un metodo più drastico per evitare spiacevoli conversazioni, ma in questo modo ci si assicura che un determinato utente non disturberà più. Peraltro non sono necessari trucchi perché si tratta di una funzione ufficiale, consentita dall’applicazione stessa. Si procede in questo modo:

  • Accedere a WhatsApp
  • Selezionare la conversazione con l’utente che si vuole bloccare
  • Fare tap sull’icona con tre puntini verticali (in alto a destra) e poi su Altro
  • Nel menu che si aprirà, selezionare Blocca

Il gioco è fatto. Non si diventerà proprio invisibili su WhatsApp (la persona bloccata potrà continuare a vedere il numero di telefono dell’utente), ma non verranno più ricevuti messaggi da parte di chi è stato bloccato.