QR code per la pagina originale

Fortnite: nella stagione 3 si va sott’acqua?

Fortnite Stagione 3: la mappa potrebbe essere interamente inondata dall'acqua, i dettagli emergeranno durante il Doomsday della Stagione 2?

,

Il prossimo 4 giugno prenderà il via la Stagione 3 di Fortnite, uno dei videogame più in voga degli ultimi anni. E a proposti della nuova stagione, alcune anticipazioni potrebbero arrivare dall’evento organizzato da Epic Games, la casa sviluppatrice del titolo, in occasione della chiusura della Stagione 2: il cosiddetto Doomsday. Di dettagli ufficiali ancora nemmeno l’ombra, ma data la popolarità del gioco, i rumors si susseguono senza sosta e uno di questi parla di una vera e propria rivoluzione della mappa: la Stagione 3 di Fortnite potrebbe giocarsi interamente sott’acqua.

Fortnite Stagione 3: si va sott’acqua?

A supportare queste voci c’è un video condiviso su Twitter da FortTory, noto dataminer di Fortnite. Nel filmato si vede quello che dovrebbe essere il centro della mappa del gioco nella Stagione 3, probabilmente già a partire dal “Giorno del Giudizio”. La clip lascia intendere che l’agenzia sia circondata da una sorta di lago e che vi siano dei bocchettoni tramite i quali è possibile prosciugare o alimentare il lago stesso. Altri sostengono che i bocchettoni possano addirittura esplodere fino ad allagare tutta la mappa di Fortnite. Teoria bizzarra o fondata? Per saperlo bisogna attendere ancora qualche giorno, che i giocatori possono sfruttare per accumulare altri punti esperienza con alcune sfide segrete, organizzate attorno allo scontro tra gnomi e orsi.

Fortnite: l’ultima sfida segreta della Stagione 2

Chi non ha approfittato delle missioni segrete rilasciate attorno allo scontro fra gnomi e orsi, sappia che non potrà più recuperarle, perché non sono più disponibili, ma c’è ancora una sfida segreta che può consentire un accumulo importante e soprattutto gratuito di punti esperienza. Si tratta della quarta parte dell’avventura tra gnomi e orsi, in cui le due fazioni hanno deciso di arrivare ad una tregua. Non si combatte, dunque, ma si deve ballare nella Foresta frignante, nella zona a ovest. Una sfida abbastanza facile, dunque, tramite la quale si possono ottenere altri 15.000 Punti Esperienza.

Video:Assassin’s Creed Odyssey