QR code per la pagina originale

Google: conferma dei pagamenti a voce in arrivo

Google sta testando tramite alcuni utenti la possibilità di confermare i pagamenti tramite voce utilizzando l’Assistente della propria app ufficiale

,

Google sta testando tramite la propria app ufficiale la possibilità di confermare i pagamenti degli acquisti online tramite voce utilizzando l’Assistente. A segnalare la nuova funzionalità in versione di test è il forum di XDADevelopers: alcuni membri della comunità di sviluppo software per dispositivi mobili segnalano di aver già ricevuto la nuova funzione sul loro dispositivo. Nello specifico, si tratta della possibilità di attivare la conferma via voce ad un acquisto tramite il menu Pagamenti e sicurezza di Google App.

Google: confermare un pagamento tramite Voice Match

All’interno di questo menu, gli utenti ai quali è stata rilasciata la nuova funzionalità, trovano un interruttore per la conferma tramite Voice Match, ovvero il riconoscimento del tono vocale. Google ha confermato ufficialmente il rollout in versione di test della nuova funzionalità, ma ha contestualmente sottolineato anche la presenza di alcuni limiti. Innanzitutto, l’azienda di Mountain View sottolinea che questo tipo di conferma per i pagamenti è meno sicura delle altre procedure. Inoltre, l’ok vocale ad un pagamento è in questa prima fase utilizzabile solo per determinati tipi di acquisti: ad esempio i pagamenti in-app di giochi e applicazioni, e comunque per cifre ridotte.

Una nuova funzione per molti ma non per tutti

E non è tutto: la nuova funzionalità per confermare con la voce un pagamento tramite l’app di Google è stata progettata principalmente per gli smart speaker e gli smart display. Insomma, si tratta di una novità importante e che può semplificare la vita di chi acquista frequentemente in Rete, ma allo stesso tempo non è consigliata per certi tipi di utenza e dispositivi. Ad esempio, su smartphone non sembra esserci un motivo valido per attivare la nuova opzione, anche se a qualcuno potrebbe piacere farlo. Comunque sia, appena la fase di test terminerà, la nuova funzione sarà attivabile da tutti gli utenti.

google conferma pagamenti voce screen

Video:Vermeer arriva su Smartphone