QR code per la pagina originale

Microsoft Edge ha un minigame da giocare offline

Su Microsoft Edge è adesso disponibile un minigioco intitolato Let's Surf, che consente agli utenti di intrattenersi in assenza di connessione.

,

Microsoft Edge introduce un minigioco, intitolato Let’s Surf, che permette agli utenti di mettersi alla prova quando sono offline. Si rifà al vecchio SkiFree di Windows ed è disponibile aggiornando il browser alla sua versione 83.

Differentemente dal Dino Runner di Chrome, minigame pensato sempre per intrattenere i navigatori in assenza di connessione, Let’s Surf è decisamente più sofisticato e offre una grafica a colori. Si tratta comunque di un endless running, ma stavolta l’utente comanda un surfista a bordo della sua tavola, mentre naviga in un mare pieno di ostacoli (tutti da evitare!). La visuale dall’alto è gradevole e, peraltro, ci sono anche le modalità a tempo e zig zag che rendono il minigioco più vario. L’utente ha persino l’opportunità di scegliere il proprio surfer.

È anche possibile utilizzare input diversi che includono mouse, tastiera, touch o un gamepad con feedback tattile. La possibilità di diminuire la velocità consente di giocare a una difficoltà più moderata, quindi si presuppone che il minigame sia adatto anche ai neofiti; per i più smaliziati, ci sono “alcuni segreti” da scovare all’interno di Let’s Surf.

Difficile che le persone inizino a scaricare Microsoft Edge soltanto per il nuovo minigioco incluso, ma coloro che già lo utilizzano perlomeno hanno un modo per ammazzare il tempo mentre attendono che il modem si riavvii.

Per fare una partitina a Let’s Surf basta aprire una pagina qualsiasi del browser in assenza di rete e fare clic sul pulsante in basso, come è possibile vedere nel video di presentazione riportato qui sotto.

 

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p