QR code per la pagina originale

Animal Crossing New Horizons: quando e dove pescare il Taimen

Una guida rapida ed efficace per scoprire dove e quando pescare il Taimen in Animal Crossing New Horizons.

,

Animal Crossing New Horizons è un titolo attualmente molto giocato dai possessori di Nintendo Switch, merito soprattutto del comparto multiplayer. Tra i tanti modi per accumulare soldi in-game si annovera senz’altro la pesca, ma quali sono le creature acquatiche di maggior valore? Una di queste è sicuramente il Taimen (Stringfish).

Si tratta di uno dei pesci più appetibili del gioco: ha infatti un valore pari a ben 15mila stelline, quindi accaparrarsene più di qualcuno per poi rivenderlo potrebbe garantire ai giocatori un bel bottino. Di seguito è dunque possibile scoprire dove e quando pescare il Taimen in Animal Crossing New Horizons.

Pesce Taimen: quando e dove pescarlo

Il pesce può essere pescato solo in un determinato periodo dell’anno, che varia in base all’emisfero in cui ci si trova, e in un preciso posto. Come tutti i pesci presenti nel gioco, del resto.

Lo si può trovare nell’emisfero nord da dicembre a marzo, e in quello sud da giugno a settembre. Per trovarlo, bisogna andare alla scogliera del fiume tra le 16:00 e le 09:00. Un trucco per trovarlo in qualsiasi momento si desideri è modificare la data e l’orario del sistema di Nintendo Switch: così facendo, sarà possibile mettere le mani sul Taimen anche nei mesi in cui non è disponibile, ovvero aprile, maggio, ottobre e novembre. Altrimenti, non volendo “barare”, si dovrà attendere il periodo giusto in base all’emisfero in cui ci si trova.

Come è possibile vedere nel video sottostante, il pesce può essere pescato solo in cima alla scogliera del fiume: ciò significa che è necessario munirsi di scala, raggiungere la vetta del fiume e utilizzare la canna da pesca. È consigliabile anche sfruttare un’esca per attirare il pesce.