QR code per la pagina originale

Honor Play 4 Pro ti può misurare la temperatura

Honor Play 4 Pro è uno smartphone che integra un sensore per misurare la temperatura, piuttosto utile in questo periodo di pandemia.

,

Honor Play 4 Pro, uno dei due smartphone recentemente annunciati dal brand cinese, è disponibile con un sensore a infrarossi per misurare la temperatura. Un video condiviso dall’account Weibo ufficiale dell’azienda fa vedere il telefono che “legge” la temperatura dopo essere stato tenuto su facce e polsi delle persone. Il dispositivo è stato annunciato in Cina e al momento non si ha notizia di una distribuzione a livello internazionale.

Il sensore per la temperatura è una funzionalità di nicchia per smartphone, ma, nell’era di una pandemia in cui la temperatura elevata è sintomo di probabile contagio, potrebbe essere utile da avere a portata di mano. È chiaro che la sua utilità dipenda molto da quanto è preciso. Honor ha affermato che il sensore funziona tra temperature di -20 gradi Celsius e 100 gradi Celsius (circa -4 a 212 gradi Fahrenheit), che è più che sufficiente per coprire il range di potenziali temperature del corpo umano.

Honor non è la prima azienda a includere hardware per il rilevamento della temperatura in uno smartphone. Nel 2016 è stato infatti distribuito Cat S60, un telefono piuttosto robusto e dotato di termocamera. Negli ultimi anni, sono stati messi sul mercato anche sensori di imaging termico venduti separatamente e agganciabili agli smartphone. Potrebbe non essere così indispensabile per gran parte delle persone, ma il telefono di Cat, per esempio, era destinato a utenti come guardie forestali o gente che lavora nei cantieri.

Oltre a Honor Play 4 Pro, l’altro nuovo telefono di questa linea sembra un tradizionale smartphone di fascia media (con 5G). Il modello più economico si chiama Honor Play 4 e ha un processore MediaTek Dimensity 800, 6 GB di RAM e quattro fotocamere posteriori.