QR code per la pagina originale

Microsoft Teams apre agli utenti consumer

Microsoft Teams apre anche agli utenti consumer e dà la possibilità di creare account gratuiti legati al proprio telefono cellulare. Ecco le novità.

,

Microsoft Teams, il servizio per la collaborazione a distanza esploso durante la fase di pandemia che stiamo vivendo, è nato come strumento per le aziende, ma vista l’enorme diffusione negli ultimi mesi, Microsoft ha deciso di aprire il servizio anche agli utenti consumer, che possono così utilizzare Microsoft per comunicare coi propri amici e familiari al pari dei servizi simili offerti dalla concorrenza.

Una decisione più che sensata quella presa da Microsoft, visto che moltissime aziende stanno già rallentano con lo smart working in tutto il Mondo e Microsoft Teams rischia un corposo calo nell’utilizzo. Da qui la decisione di aprire a tutti gli utenti e accaparrarsi quella fatta che fino a questo momento si è rivolta altrove.

La novità è al momento disponibile soltanto tramite l’app ufficiale di Microsoft Teams per iOS e Android, ma nel corso delle prossime settimane arriverà anche via desktop e per tutte le piattaforme per cui Microsoft Teams è stato accessibile fino ad ora.

Gli utenti potranno chattare e organizzare call e videocall sfruttando un’ampia possibilità di condivisione: dai contenuti più divertenti, come le GIF animate, alla possibilità di inviare foto, video e la propria geolocalizzazione. Non solo: Microsoft Teams permette anche di usufruire di una dashboard intuitiva per condividere liste, documenti e calendar sia con i propri gruppi, sia all’interno delle singole conversazioni.

Microsoft Teams può vantare la profonda integrazione con le altre applicazioni della suite Microsoft 365, da Word ad Excel, passando per PowerPoint. Se siete già utilizzatori di Microsoft Teams per lavoro, vi basterà cliccare su Impostazioni e selezionare Aggiungi account per creare un account personale e utilizzare così il proprio numero di cellulare personale.

Video:Microsoft, flagship store a Londra