QR code per la pagina originale

WhatsApp: su iOS le scorciatoie per le chat

Con iOS 13.6 anche su WhatsApp arrivano le scorciatoie del tasto condividi per accedere alle chat con i contatti più frequenti

,

Con il rilascio di iOS 13.6 su iPhone arriva un’importante novità anche per WhatsApp. Il sistema operativo Apple ha infatti introdotto le scorciatoie per condividere rapidamente con gli amici foto e altri contenuti reperiti su Internet. A dare notizia della nuova funzionalità è il team di WABetaInfo, che scandaglia sempre a fondo le app di messaggistica fino ad individuarne le novità introdotte dagli sviluppatori.

Per accedere alla nuova funzione, dunque, non bisogna aggiornare WhatsApp, ma il sistema operativo del proprio “melafonino” e vi diciamo subito che dovete fare attenzione ad una cosa su tutte. La nuova funzionalità va in conflitto con il Blocca schermo di WhatsApp, ragion per cui se scegliete lo strumento di protezione tramite impronta digitale o FaceID, sappiate che dovrete rinunciarvi in partenza.

WhatsApp: le nuove scorciatoie su iPhone

Con l’aggiornamento del 15 luglio, dunque, Apple amplia una funzione già presente sui proprio smartphone: quando clicchiamo su Condividi, tra le scorciatoie suggerite ci sono anche le chat di WhatsApp con i contatti con cui interagiamo più di frequente. Non si tratta di una vera e propria rivoluzione, dunque, ma appunto di una “scorciatoia”, qualcosa che ci rende più semplice e veloce la condivisione di foto, gif e altri contenuti con i propri contatti.

Il conflitto con il Blocca schermo

Come dicevamo, il nuovo strumento va in conflitto con il Blocca Schermo di WhatsApp, ragion per cui dovete disabilitarlo se proprio ci tenete alle scorciatoie. Per farlo, una volta aperta l’app, premiamo su Impostazioni > Privacy e disabilitiamo la voce Blocca schermo. Ora, inviamo un messaggio ad un contatto di WhatsApp e verifichiamo se tra le scorciatoie di Condividi ci siano anche le chat più utilizzate.

Ricordiamo che per l’utilizzo della nuova funzione è necessario aggiornare iOS: se ancora non disponiamo della versione 13.6 e non abbiamo ricevuto la notifica per l’update, andiamo in Impostazioni > Generali e premiamo Aggiornamento software.

Video:LibreOffice 6.3