QR code per la pagina originale

WhatsApp, come rispondere ai messaggi senza toccare il telefono

Una mini-guida rapida ed efficace per scoprire come rispondere a messaggi WhatsApp senza toccare il telefono.

,

WhatsApp è un’app di messaggistica istantanea utilizzatissima in ogni momento della giornata. Viene spesso usata anche a fini scolastici o lavorativi, e decine di milioni di utenti in tutto il mondo ce l’hanno installata sul proprio smartphone. Non sempre, tuttavia, si hanno le mani libere per rispondere alle chat. In questi casi, per esempio quando si è alla guida di una macchina o si sta scrivendo al computer, è possibile rispondere ai messaggi senza toccare il telefono, grazie ai comandi vocali.

Farlo è semplicissimo, anche se potrebbe volerci più tempo rispetto alla semplice digitazione del testo con le dita. Il consiglio, quindi, è di inviare messaggi con la voce solo quando si è veramente impossibilitati dallo scrivere a mano. Come per altre attività sullo smartphone, ci si rivolge ovviamente a Siri o ad Assistente Google: dopo aver attivato con la voce l’assistente digitale, basterà impartire il comando “Invia un messaggio su WhatsApp” e dettare quello che si desidera scrivere (si consiglia di scandire bene le parole, perché in caso contrario l’assistente potrebbe capire un termine piuttosto che un altro). A questo punto, all’utente verrà chiesto di specificare il destinatario del messaggio e di confermare l’invio, oppure di tornare alla modifica per sistemare in modo opportuno il testo.

Il messaggio viene così inviato e sarà recapitato all’utente scelto. Val la pena sottolineare che, qualora si ricevesse un nuovo messaggio, non lo si potrà leggere senza toccare il telefono: l’assistente digitale, infatti, potrà aprire l’applicazione con un comando vocale (“apri WhatsApp”), ma non una chat specifica.

Video:LibreOffice 6.3