QR code per la pagina originale

Observer: System Redux, l’horror per Xbox Series X

Observer: System Redux è finalmente disponibile per Xbox Series X: ecco alcune interessanti informazioni sul gioco.

,

Tra i titoli disponibili su Xbox Series X (e S) sin dal giorno del lancio, ovvero il 10 novembre, c’è Observer: System Redux. Si tratta di un horror psicologico in prima persona, pubblicato nel 2017 ed evolutosi per la nuova generazione, che potrebbe regalare più di qualche spavento agli appassionati del genere.

La trama ruota intorno a Daniel Lazarski, detective che lavora nell’unità Osservatori ed è in grado di hackerare impianti nei cervelli delle persone grazie a un oggetto noto come Dream Eater, metodo poco ortodosso ma efficace per condurre gli interrogatori. Esclusivamente per la versione Xbox Series X sono state realizzate nuove quest, per l’esattezza Errant Signal, Her Fearful Symmetry e It Runs in the Family, che vanno ad ampliare la storia originale. I nuovi contenuti di Observer: System Redux sono supportati dalle ultime funzioni di nuova generazione come la risoluzione 4K, texture aggiornate, modelli ed effetti nuovi (così come nuove animazioni), eccetera.

I giocatori, controllando il protagonista, avranno la possibilità di affidarsi a realtà aumentata, visione elettromagnetica e Bio Visione per analizzare ed evidenziare oggetti specifici nell’ambiente circostante. La storia si ambienta nel 2084, in un futuro che si è rivelato molto più oscuro di quanto si potesse immaginare. In primis a causa del Nanofago, una piaga digitale estremamente fatale per migliaia di persone; poi per la guerra, che ha decimato sia Oriente che Occidente. In questo panorama, senza più nessuno in grado di mantenere il potere, le multinazionali hanno preso il sopravvento e forgiano i loro imperi corrotti. Gli Osservatori, quindi, non sono altro che uno strumento di oppressione aziendale, in grado di intrufolarsi nei sogni e nelle menti delle persone per esporre le loro paure e ottenere qualsiasi cosa un’indagine richieda.

Video:Xbox Adaptive Controller: packaging accessibile