QR code per la pagina originale

PlayStation 5, Sony ammette: “Abbiamo venduto tutto”

Il CEO di Sony Interactive Entertainment ammette che le scorte di PlayStation 5 sono terminate. Già record di vendite in Giappone.

,

La produzione di PlayStation 5 continua senza sosta e la speranza degli utenti – e di Sony, ovviamente – è che nuove scorte della console più ambita del 2020 arrivino in vista del prossimo Natale, come promesso a più riprese dalla stessa Sony. Al momento, però, tutto quello che era disponibile è stato venduto.

Ad ammetterlo è stato Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, in un’intervista a Tass in cui ha spiegato le difficoltà affrontate nel preparare un lancio così su larga scala durante una pandemia: “Non lo raccomanderei a nessuno“.

Un lancio come quello di PlayStation 5 richiede anni di preparazione e l’hype generato ha provocato, a causa della pandemia di COVID-19, clamorosi ritardi nella produzione della console e un disappunto generale tra i milioni di utenti che al momento sono rimasti a bocca asciutta.

Dal punto di vista di Sony, però, non si può non parlare di enorme successo. I primi dati di vendita a livello globale non sono ancora arrivati, ma sappiamo che in Giappone è stata Sony a trionfare nella guerra delle console: nei primi 4 giorni dal lancio sono state vendute 118mila console PlayStation 5, mentre Microsoft secondo Famitsu avrebbe venduto circa 16.247 console Xbox Series X nei primi sei giorni.

Sony PlayStation 5 - HD Camera

Acquisizione Full HD

61,72 € su Amazon
69,99 € risparmi 8 €

Video:Assassin’s Creed Odyssey