Cashback di Stato. Quando arrivano i rimborsi di Natale?

Quando arriveranno i rimborsi degli utenti per il Cashback di Natale? La risposta arriva dall’app IO: entro il 1° marzo 2021.

Il Cashback di Stato 2021 è partito a pieno regime il 1° gennaio scorso, subito dopo la conclusione del periodo di sperimentazione che il governo ha ribattezzato Extra Cashback di Natale. A dieci giorni di distanza, quindi, è tempo di fare il bilancio di quei quasi 30 giorni di iniziativa.

Come è andato l’Extra Cashback di Natale?

I dati ufficiali dell’Extra Cashback di Natale arrivano direttamente da Palazzo Chigi. Nel periodo compreso tra l’8 e il 31 dicembre 2020 sono stati 5,8 milioni i cittadino che si sono iscritti al programma, registrando 9,8 milioni di strumenti di pagamento elettronici ed eseguendo in quella fascia temporale più di 63 milioni di transazioni effettuate.

Non tutti i partecipanti, però, sono riusciti a raggiungere la soglia minima di transazioni necessarie per ottenere il rimborso del 10% della spesa fino ad un massimo di 150 euro. A riuscirci sono stati 3,2 milioni i partecipanti a cui spetteranno rimborsi per una cifra complessiva di oltre 222 milioni di euro in rimborso.

Solo il 3,1% dei partecipanti ha superato la spesa totale di 1.500 euro ed avrà quindi un rimborso di 150 euro per un valore assoluto di 100.387 euro. Il 14,5% dei partecipanti avrà diritto ad un rimborso compreso tra 100 e i 149 euro, mentre la fetta più grossa dei partecipanti (49,6%) riceverà un rimborso compreso tra i 50 e i 99 euro.

Quando arriveranno i rimborsi del Cashback di Natale?

A confermare la data entro la quale tutti i partecipanti al Cashback di Natale riceveranno il rimborso maturato è l’applicazione IO, che in queste ore sta avvisando tutti gli utenti: i rimborsi verranno inviati tramite bonifico all’IBAN indicato dagli utenti entro il 1° marzo 2021.

Collegandovi subito riceverete anche la conferma della cifra che vi verrà inviata entro quella data.

Ti potrebbe interessare