QR code per la pagina originale

YouTube abilita il supporto all’HDR su Xbox

Il supporto ai video in HDR su YouTube arriva finalmente anche su Xbox One S|X e Xbox Series S|X. Ormai manca solo PlayStation 5.

,

C’è voluto del tempo, troppo secondo i puristi della qualità video, ma alla fine YouTube ha introdotto il supporto all’HDR anche sulle console di casa Xbox, da Xbox One S e X alle nuovissime e quasi introvabili Xbox Series S e X.

A patto di avere uno schermo o un monitor in grado di supportare la visione di video in HDR, gli utenti non devono far altro che aggiornare l’app ufficiale di YouTube sulla console e al resto penserà YouTube, mostrando in automatico i contenuti HRD quando disponibili.

Resta solo una grandissima assente al supporto all’HDR di YouTube, l’ultima arrivata in casa Sony. Sì, perchè se su PlayStation 4 il supporto è arrivato nell’ormai lontano 2019, PlayStation 5 è rimasta indietro e, ad oggi, YouTube non ha ancora comunicato se e quando il supporto all’HDR arriverà, anche se possiamo immaginare che non bisognerà attendere ancora molto.

Ora che anche le console Xbox sono in grado di riprodurre i contenuti in HRD presenti su YouTube, c’è bisogno di dare un’impennata ai contenuti disponibili sulla piattaforma di streaming di Google. Oltre ai video di test che pullulano su YouTube, di contenuti davvero interessanti in HDR c’è penuria. Sempre più spesso le grandi case cinematografiche rilasciano i nuovi trailer alla massima qualità disponibile, da No Time To Die a Battleship The Final Battle, ma in generale i creatori su YouTube non sembra aver sposato la nuova tecnologia.

Che sia questa mossa di YouTube con Xbox a dare una piccola sferzata ai contenuti HDR sulla piattaforma? Le alternative a YouTube, però, non mancano. Netflix sta rilasciando tutti i nuovi contenuti originali in HDR10, ma la massima qualità è disponibile soltanto per gli utenti che hanno sottoscritto il piano Premium a partire da 15,99 euro al mese in Italia. Anche Amazon Prime Video offre qualche contenuto in HDR, ma non è disponibile una categoria che li raccoglie e il trucco che vi suggeriamo è quello di effettuare una ricerca per HDR: Amazon vi restituirà tra i risultati tutti i contenuti HDR presenti sulla piattaforma.

Video:Con SEGA Forever il retrogaming diventa gratis