Huawei ha in cantiere una console per videogiochi?

Secondo un rumor, Huawei potrebbe essere al lavoro su una console da gioco e un notebook con specifiche gaming.

Che anche Huawei voglia buttarsi a capofitto nel mercato dei videogiochi? Chi lo sa. Stando a un recente rumor, il colosso cinese sembrerebbe però al lavoro su una console e un notebook da gaming, forse in collaborazione con la holding Tencent.

La soffiata arriva dall’insider Tomato Prince, secondo cui Huawei potrebbe sfornare una piattaforma per dichiarare guerra a PlayStation e Xbox sul mercato cinese. L’obiettivo potrebbe essere quello di portare i titoli Tencent sulla console, così da fare concorrenza a Sony e Microsoft perlomeno nel “paese del Dragone”. Sempre Tomato Prince parla di un notebook da gaming con marchio Huawei, che potrebbe uscire prima della presunta console. Entrambi i prodotti, a ogni modo, sembrerebbero poter debuttare nel corso del 2021 (ancora stando alla fonte, visto che non c’è nulla di ufficiale al momento).

Nessun dettaglio sulle specifiche tecniche del notebook e della piattaforma da gioco. C’è la possibilità che l’azienda cinese voglia fare il suo ingresso in questo settore dopo aver sondato il terreno l’anno scorso con il lancio del notebook Hunter V700 Gaming, venduto però a marchio Honor e solamente in alcuni mercati selezionati.

Difficile dire quanto ci sia di vero in tutto questo. Resta però il fatto che Tencent potrebbe essere davvero interessata a collaborare con Huawei, nel caso in cui l’indiscrezione fosse confermata, perché sarebbe una soluzione per contrastare l’uscita di PlayStation 5 in Cina, prevista per la metà del 2021.

A proposito della società cinese, Huawei ha lanciato alcune iniziative per San Valentino: pioggia di sconti sui principali smartphone, notebook e dispositivi wearable.

I Video di Webnews

Microsoft House, nel cuore di Milano

Ti potrebbe interessare