QR code per la pagina originale

Knockout City, nuovo “must have” per i fan del gioco multiplayer?

Il nuovo Electronic Arts e Velan Studios, Knockout City, è un videogioco multiplayer a squadre, ricco di azione, basato sul dodgeball.

,

Knockout City è il nuovo gioco multiplayer a squadre d’azione firmato Electronic Arts e Velan Studios. Il titolo, che verrà rilasciato il 21 maggio 2021 su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC tramite Origin e Steam, così come su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, grazie alla retrocompatibilità, è ispirato al dodgeball, ribattezzato per l’occasione dodgeBRAWL. Questo perché l’opera è caratterizzata da battaglie intense, dove i giocatori dovranno padroneggiare l’arte di lanciare, prendere, passare e schivare la palla attraverso un’esperienza divertente ma altamente competitiva.

In Velan siamo determinati a cercare nuove esperienze di gioco” ha affermato Karthik Bala, Co-founder e CEO di Velan Studios. “Knockout City si basa sul concetto apparentemente semplice di lanciare e prendere una palla, ma successivamente si stratifica, dando modo di dare sfoggio di estrema abilità, conoscenza e stile, per un’esperienza multiplayer competitiva e divertente”.

Che si tratti di partite veloci 3v3, 4v4 o tutti contro tutti in Street Play, partite classificate competitive in League Play o di una partita privata, la lotta per abbattere le squadre rivali assumerà nel titolo molte forme. In Knockout City i giocatori avvieranno ogni partita in condizioni di parità e dovranno fare affidamento sulle proprie abilità per dominare la competizione. Il titolo sarà semplice da giocare, ma la pratica sarà la chiave per padroneggiare il posizionamento, il tempo e il lavoro di squadra, dominando il dodgeBRAWL.

Knockout City è anche personalizzazione

Una volta che i giocatori avranno imparato a padroneggiare le mosse, vorranno naturalmente adottare un look unico. Le opzioni di personalizzazione di Knockout City – aspetto, equipaggiamento, atteggiamento, tipo di corpo e acconciatura, alianti personalizzati, effetti per mettere KO gli avversari e scherzi – faranno combattere i giocatori con stile. I giocatori potranno anche personalizzare la propria squadra, composta da un massimo di 32 amici su tutte le piattaforme, scegliendone il nome, il logo, lo stendardo e il veicolo che li condurrà in battaglia.

Il gioco, come scritto prima, verrà lanciato il 21 maggio 2021 con una prova gratuita dell’intero titolo, che offrirà ai giocatori la possibilità di provare il videogioco prima di acquistarlo al prezzo di 19,99€, con il trasferimento di tutti i loro progressi. Una volta acquistato Knockout City, i giocatori avranno ogni stagione accesso gratuito a nuovi contenuti, tra cui nuove mappe, modalità di gioco, palloni e altro ancora, aggiungendo così valore al prezzo iniziale.

Lo scorso fine settimana, intanto, i giocatori di tutto il mondo hanno potuto provarne una versione beta cross-play: con oltre 1 milione di download, più di 116 milioni di minuti giocati e 93,7 milioni di minuti guardati su Twitch, il titolo sembra promettere bene e magari di poter rivaleggiare, seppur con un altro stile di gioco, con rivali nel campo del multiplayer online del calibro di Fortnite e Call of Duty.

Video:All’IKEA con la realtà aumentata