Google Earth, timelapse mostra come è cambiata la Terra

Google Earth accoglie il più grande update degli ultimi anni, che introduce video 3D timelapse.

Gli effetti del cambiamento climatico e il nostro impatto sulla Terra possono essere difficili da notare visivamente. Grazie alle immagini satellitari, siamo stati in grado di avere un’idea migliore di come le nostre azioni possano avere effetto sul nostro pianeta. Per molti, Google Earth ha fornito un punto di vista privilegiato per guardare il mondo quasi in tempo reale dallo spazio. Oggi, Google annuncia il suo più grande aggiornamento al servizio dal 2017, affermando in un post sul blog che “ora sarà possibile vedere il nostro pianeta in una dimensione completamente nuova: il passare del tempo”. Il colosso della ricerca ha dunque deciso di introdurre video 3D timelapse su Google Earth, che chiunque può guardare e scaricare gratuitamente.

Per accedere a Timelapse basterà aprire Google Earth e fare clic sul timone della nave a sinistra, che permette di accedere alla sezione Voyager (potrebbe ancora non essere disponibile a tutti). Google ha inoltre caricato oltre 800 di questi video e il pubblico può scaricarli gratuitamente come MP4. Si tratta di video sia in 2D che in 3D, e Rebecca Moore, director of Earth Engine and Outreach di Google Earth, si è detta entusiasta di vedere come governi, ricercatori, educatori e sostenitori “utilizzeranno Timelapse in Google Earth per far luce sui problemi che devono affrontare il nostro pianeta”.

Sebbene i video timelapse 2D siano già esistiti su Google Earth, le novità in 3D forniscono un’esperienza più coinvolgente. È possibile osservare come un ghiacciaio si sciolga in quattro decenni, o vedere la vegetazione nella foresta pluviale amazzonica lasciare il posto alle strade. Si può scegliere la posizione desiderata digitandola nella barra di ricerca o, nel caso in cui si desiderasse che Google faccia da guida, partecipare a uno dei cinque tour guidati.

Ti potrebbe interessare