Tom Clancy’s Rainbow Six: via alle qualificazioni per la Lega europea

Ubisoft svela i dettagli sulle qualificazioni per la nuova European Challenger League. Registrazioni aperte per le squadre in tutta Europa.

Parliamo di

Ubisoft rivela i dettagli delle Qualificazioni online per la nuova European Challenger League di Tom Clancy’s Rainbow Six, garantendo per cinque squadre l’opportunità di qualificarsi per la Stagione 2021 della manifestazione. Le Qualificazioni all’European Challenger League saranno composte da tre qualificazioni aperte che termineranno alla fine dell’estate. Le squadre possono iscriversi fino al 30 aprile alle 16:00 CEST. Dopo la registrazione verrà loro inviato un avviso per informarli su quando dovranno presentarsi al check-in.

Rainbow Six in azione

La prima Qualificazione si terrà dal 30 aprile al 2 maggio 2021. Le date per la seconda e la terza sessione di Qualificazioni saranno comunicate in seguito. Ogni Qualificazione consisterà in un unico turno di eliminazione: fino al Turno 16, gli incontri verranno condotti in modalità Best of 1. Da quello successivo, e fino alla Finale, gli incontri saranno condotti in modalità Best of 3. Ogni passaggio di turno porterà punti e premi in denaro per le squadre partecipanti. Il numero di punti guadagnato da ogni team al termine delle tre sessioni determinerà la loro posizione nella classifica finale.

Le cinque migliori squadre alla fine delle tre Qualificazioni raggiungeranno nell’European Challenger League i nove vincitori delle Nazionali organizzate in Europa. Maggiori dettagli sulle novità della Qualificazione all’European Challenger League sono disponibili al seguente indirizzo. Ricordiamo che la scena eSport di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege include quattro regioni principali: Europa, America del Nord, America Latina e Asia-Pacifico.

Tutte e quattro le regioni gestiscono in parallelo i propri campionati regionali, andando ad alimentare un’unica corsa globale per il Six Invitational, l’apice della stagione competitiva di Rainbow Six Siege. Ogni lega regionale si collega a un programma globale coerente per raggiungere la qualificazione per il Six Invitational. Mentre le squadre delle quattro regioni si affrontano in competizioni regionali e globali, tra cui tre Major e leghe regionali, saranno classificate in base a un nuovo e approfondito sistema di punteggio che ricompensa le performance costanti.

Ti potrebbe interessare