La demo di Resident Evil Village sarà giocabile per 7 giorni

L’accesso alla demo finale di Resident Evil Village è stato esteso a 7 giorni: accesso dal 2 al 10 maggio 2021 su tutte le piattaforme.

Parliamo di

Le lamentele degli utenti sono state ascoltate. Resident Evil Village arriverà ufficialmente il 7 maggio prossimo su tutte le principali piattaforme di gioco, ma per stuzzicare un po’ l’appetito dei fan della serie e di chi si affaccia per la prima volta a questo survival horror Capcom aveva deciso di rendere disponibile una demo finale del titolo per 24 ore a partire dal 2 maggio.

24 ore di tempo per giocare 60 minuti di demo a pochi giorni dall’uscita del gioco. Troppo poco secondo i tantissimi fan della serie che hanno riversato sui social il proprio disappunto, al punto da convincere Capcom ad allargare quella finestra a ben 7 giorni, facendola anche sovrapporre all’uscita vera e propria di Resident Evil Village.

L’ufficialità è arrivata poche ore fa: gli utenti europei potranno toccare con mano la demo di Resident Evil Village dalle 2 del mattino del 2 maggio 2021 e avranno accesso ai 60 minuti di prova fino alla stessa ora del 10 maggio, tre giorni dopo l’uscita del gioco.

Il tempo di gioco resterà lo stesso, ma potrà essere spalmato nell’arco di sette giorni: 30 minuti di gioco per l’esplorazione del Villaggio e altri 30 minuti per avere un assaggio del castello Demitrescu, la residenza della vampira Alcina Dimitrescu situata alle porte di un misterioso villaggio dell’Europa orientale che Ethan e Mia Winters saranno costretti a visitare dopo il repentino ritorno di Chris Redfield nelle loro vite.

Chi vorrà, però, potrà decidere anche di concentrarsi in una sola location. E chi sarà più veloce del tempo a disposizione potrà rigiocare la demo più volte, restando però nel tempo totale di 60 minuti.

Ti potrebbe interessare