Vodafone lancia LV8, l’app per la formazione professionale dei Neet

Fondazione Vodafone Italia aiuta i giovani che non studiano e non lavorano a ottenere competenze digitali certificate con un gioco online.

La Fondazione Vodafone Italia ha creato LV8, un’app per permettere ai giovani che non studiano e non lavorano (i cosiddetti Neet – Not in Education, Employment or Training) di ottenere competenze digitali certificate attraverso un divertente gioco online suddiviso in soli 8 livelli. L’utente sceglie tra due avventure, procede attraverso otto livelli di difficoltà crescente, affronta le missioni e supera le sfide per acquisire nuove competenze digitali.

Vodafone per i più giovani

La Fondazione Vodafone Italia nasce nel 2002 con lo scopo di contribuire a favorire l’integrazione delle categorie più fragili e a sostenere i giovani e le imprese sociali, le persone con disabilità, la salute e la ricerca. Lo scorso anno, per esempio, ha distribuito e attivato 500 SIM Card gratuite a Save The Children, associazione che le ha consegnate a minori in condizioni di particolare vulnerabilità offrendo loro un modo per restare sempre connessi e seguire così le attività scolastiche a distanza in questo complicato periodo di pandemia.

Ha anche lanciato l’app DreamLab, che sfrutta le ore notturne per elaborare miliardi di calcoli e favorire la ricerca scientifica. In quest’ottica quindi, LV8 prosegue le iniziative della Fondazione, in questo caso aiutando i giovani a ottenere, come scritto prima, delle utili competenze digitali certificate, in maniera divertente e stimolante. Raggiungendo infatti il livello 8 avrà a sua disposizione 3 open badge validi a livello internazionale riconosciuti dalla Comunità Europea da inserire nel suo CV, un test per scoprire il lavoro più adatto a lui, diversi corsi di formazione gratuiti ai quali iscriversi e tante altre sorprese.

Ti potrebbe interessare