Olimpiadi Tokyo 2020, dove vederle in TV

Ecco i canali su cui seguire le Olimpiadi di Tokyo 2020, attraverso dirette, differite, servizi speciali, commenti e rubriche.

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 attireranno l’attenzione di tutti gli amanti dello sport dal 23 luglio all’8 agosto. Ma dove è possibile vedere le gare in TV?

La cerimonia di apertura andrà in onda dalle 13:00 alle 16:30 del 23 luglio, data ufficiale dell’inizio dell’evento. Tuttavia, alcune gare preliminari hanno anticipato l’inaugurazione, cominciando già il 21 luglio. La cerimonia di chiusura si terrà, appunto, l’8 agosto 2021. È importante tenere conto che il Giappone si trova 7 ore avanti rispetto all’Italia, ciò significa che le gare saranno disputate quando dalle nostre parti sarà notte fonda, mattina o primo pomeriggio.

Dove seguire le Olimpiadi di Tokyo 2020

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 si possono seguire su due canali: Discovery+, servizio in abbonamento con incluso il pacchetto sportivo, e Eurosport Player (parte di Discovery+, che ha ottenuto l’esclusiva streaming). Per chi non lo sapesse, Discovery+ costa 7,99 euro al mese ed è disponibile su una vasta gamma di piattaforme come TV, tablet e smartphone. In alternativa, è possibile sottoscrivere un abbonamento annuale sborsando 29,99 euro.

In chiaro ci penserà RaiDue a seguire i Giochi: nelle prossime due settimane, infatti, offrirà gare in tempo reale, repliche, telegiornali olimpici, commenti, rubriche dedicate e tanto altro, tenendo compagnia agli spettatori dall’1:30 alle 17:15 (le sole interruzioni saranno per fare spazio al Tg2). Da sottolineare il fatto che non sarà disponibile alcuna diretta streaming su RaiPlay.

Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 si dedicheranno anche i canali Raisport e Rai Radio1, raccontando in prima fila risultati, imprese e podi azzurri. Sky è dunque il grande assente di questa edizione, non avendo ottenuto i diritti.

Ti potrebbe interessare