La Cina accelera nell’innovazione tecnologica digitale

Pechino spinge sui suoi piani di sviluppo tecnologico per rafforzare l’economia attraverso il digitale, a cominciare dalla capitale.

Il governo di Pechino accelera i suoi piani di sviluppo tecnologico per rafforzare l’economia cinese attraverso la crescita e l’evoluzione del digitale. Il piano, secondo quando pubblicato dal China Science Daily, prevede che la Cina si concentri sulle migliori tecnologie mondiali e promuova l’integrazione di quella digitale nell’economia reale. Come abbiamo riportato in un’altra news a proposito dell’acquisizione dell’1% delle quote di Douyin, la versione cinese di TikTok, l’obiettivo è quello di applicare ai settori industriali tradizionali, le nuove tecnologie Internet e le innovazioni come quelle legate alla ricerca e allo sviluppo di chip di fascia alta legati al 6G.

Il piano di sviluppo tecnologico di Pechino

Come riportato dall’ANSA, la città di Pechino avrà un ruolo fondamentale all’interno del progetto, in quanto dovrà diventare, nelle intenzioni del governo cinese, una sorta di “faro” per le altri capitali a livello internazionale, leader tecnologico nel campo dei chip AI e dell’apprendimento profondo. Da questo punto di vista la capitale della Repubblica popolare cinese sosterrà lo sviluppo di tecnologie di comunicazione come le reti di informazione e comunicazione di nuova generazione, l’integrazione della comunicazione e dell’intelligenza artificiale (AI).

E ancora, quella della rete satellitare e terrestre, e la sicurezza delle reti di comunicazione. In più darà più peso al settore ricerca e sviluppo anche di dispositivi di base e piattaforme di simulazione e verifica.

Ma non è tutto: l’ambizioso piano prevede anche un computer quantistico super conduttore e un sistema operativo ad hoc, così come la realizzazione di algoritmi quantistici e software applicativi. Inoltre si prevedono innovazioni della blockchain su larga scala, dei sistemi informatici che imitano o si ispirano al cervello, l’elaborazione centrale delle informazioni, l’analisi e la simulazione biologica 3D. Molti di questi progetti verranno illustrati al 5° China-Arab States Expo, che si svolgerà a Ningxia Hui, nella Cina nord-occidentale, dal 19 al 22 agosto. Circa 239 aziende, molte delle quali tecnologiche, metteranno in mostra i loro ultimi prodotti legati ai temi della sanità, dell’energia pulita, dei nuovi materiali, dell’economia digitale e del commercio elettronico transfrontaliero.

Ti potrebbe interessare