Microsoft Office 2021 ha una data d’uscita: ecco quando

Microsoft Office 2021 ha finalmente una data d’uscita: scopri quando il nuovo pacchetto di strumenti per il sistema operativo sarà disponibile.

Microsoft renderà disponibile Office 2021, la prossima versione consumer della sua suite di strumenti per il sistema operativo, il 5 ottobre. È lo stesso giorno in cui la società lancerà Windows 11. Proprio come il precedente Office 2019, Office 2021 è un unico acquisto e il pacchetto sarà disponibile sia su Windows che su macOS. È pensato per le persone che non vogliono sottoscrivere l’abbonamento Microsoft 365 dell’azienda.

Microsoft ha promesso di condividere presto maggiori dettagli su Office 2021, ma sappiamo grazie a The Verge che la versione presenterà molti dei miglioramenti trovati in Office LTSC, variante del software che l’azienda ha distribuito per i clienti aziendali che possono non accedere al Cloud. Tra gli altri miglioramenti, aggiunge funzionalità di accessibilità e supporto per la Dark Mode. Sappiamo inoltre, da un precedente annuncio, che Microsoft prevede di supportare il software per almeno cinque anni e che il nuovo Office funzionerà da subito con sistemi a 32 e 64 bit.

A proposito del prossimo sistema operativo di casa Microsoft, sul sito è possibile trovare tutti i dettagli su Windows 11, a partire dal pesante intervento di restyling che renderà finalmente più coerente l’intera esperienza. Non resta dunque che aspettare ancora poche settimane per assistere a una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda i PC Windows.

Ti potrebbe interessare