Ufficiale: Windows 11 disponibile a partire dal 5 ottobre 2021

L’update sarà disponibile gratis per i PC Windows 10 idonei, mentre quelli preimpostati con Windows 11 saranno già disponibili per l’acquisto.

Ieri sera, tramite un post sul blog di Windows, Microsoft ha annunciato che Windows 11 sarà disponibile a partire dal 5 ottobre 2021. Da quel giorno, l’aggiornamento gratuito a Windows 11 inizierà a essere disponibile per i PC Windows 10 idonei, mentre le macchine preimpostate con il nuovo sistema operativo cominceranno a loro volta a essere disponibili per l’acquisto. L’aggiornamento gratuito sarà graduale e misurato con un focus sulla qualità.

I dispositivi idonei nuovi riceveranno per primi l’aggiornamento, che verrà implementato successivamente sui dispositivi già presenti sul mercato, secondo alcuni criteri: modelli di intelligence che valutano l’idoneità dell’hardware, metriche di affidabilità, età del dispositivo e altri fattori che impattano sull’esperienza di aggiornamento.

Microsoft punta a offrire l’aggiornamento gratuito a Windows 11 a tutti i dispositivi idonei entro la prima metà del 2022.

Per quanto riguarda l’idoneità dei PC Windows 10, Microsoft ha lavorato a stretto contatto con i produttori hardware e i rivenditori per offrire ai clienti diverse possibilità. Proprio in questi giorni, tra l’altro, il colosso di Redmond ha aperto a nuove opzioni per installare l’OS “aggirando” il limite dei requisiti hardware richiesti per l’update agendo manualmente. In estrema sintesi, clienti comuni e aziende saranno liberi di scaricare le ISO di Windows 11 e di installarle manualmente. Ovviamente a loro “rischio e pericolo”.

Ulteriori informazioni relative al lancio

Windows 11 viene presentata da Microsoft come la versione di Windows più inclusiva di sempre, con il potenziamento delle funzioni di accessibilità pensate per e progettate da utenti con disabilità. Windows 11 introduce inoltre nuove opportunità per sviluppatori e creator, aprendo il Microsoft Store a più sviluppatori e ISV (Independent Software Vendor), permettendo loro di portare le proprie app sullo Store, e non solo. Di seguito alcune delle caratteristiche principali:

  • Microsoft ha modernizzato il design e l’esperienza utente in Windows 11, partendo dal nuovo pulsante Start e dalla barra delle applicazioni fino ad arrivare a ogni suono, carattere e icona. I nuovi layout Snap, i gruppi Snap e i desktop di Windows 11 semplificano il multitasking e l’organizzazione di Windows.
  • La nuova integrazione di Teams direttamente nella barra delle applicazioni permette di connettersi istantaneamente via messaggi, chat, voce o video con chiunque, su Windows, Android e iOS.
  • Windows 11 regala la migliore esperienza di gioco per PC, offrendo Auto HDR, Direct Storage e l’accesso all’app Xbox per giocare ai grandi titoli presenti su Xbox Game Pass.
  • Widgets è un nuovo feed personalizzato abilitato dall’AI, che consente di visualizzare contenuti su misura direttamente sul proprio desktop. Per gli sviluppatori e gli editori, Widgets apre nuove opportunità all’interno di Windows per offrire contenuti personalizzati.
  • Il nuovo Microsoft Store rappresenta il punto di accesso unico e affidabile per app e contenuti, creando un ecosistema più aperto per gli sviluppatori e i creator e garantendo un’esperienza più veloce e sicura per i professionisti IT.

Il nuovo design e i suoni di Windows 11 sono moderni, freschi, puliti e piacevoli, per trasmettere un senso di calma e tranquillità e, come scritto sopra, grazie a un’avanzata esperienza di gioco, Windows 11 esprime appieno il potenziale dell’hardware Microsoft, con tecnologie come DirectX2 Ultimate, DirectStorage e Auto HDR.

 

Ti potrebbe interessare