Come scaricare l’anteprima di Windows 11

Windows 11 è stato ufficialmente svelato e già dalla prossima settimana si potrà scaricare e installare in anteprima. Ecco come fare.

Windows 11 è stato appena presentato da Microsoft e le tantissime novità introdotte e la grafica più accattivante di sempre per il sistema operativo per PC stanno facendo nascere quella frenesia che di solito si ha coi nuovi sistemi operativi di Apple: scaricare in anteprima Windows 11 e toccare con mano gli storici cambiamenti annunciati da Microsoft.

La buona notizia è che si può fare, scaricare e installare Windows 11 prima del suo rilascio ufficiale entro la fine del 2021, anche se non subito. Nel suggerirvi di stare alla larga dalla versione di Windows 11 oggetto di un leak una decina di giorni fa, possiamo confermarvi che l’attesa non sarà lunga.

Microsoft ha già confermato che a partire dalla prossima settimana una prima build ufficiale di Windows 11 sarà rilasciata attraverso il Programma Windows Insider, la community di milioni tra i più grandi fan di Windows che ottengono il privilegio di conoscere per primi le novità.

Come scaricare l’anteprima di Windows 11

L’iscrizione al Programma Windows Insider è gratuita e può essere perfezionata a questo indirizzo. Non dovete far altro che effettuare il login col vostro account di Microsoft e attendere la prossima settimana, quando una prima versione di Windows 11 sarà rilasciata per tutti i tester che hanno aderito al programma.

Trattandosi di una versione ben lontana da quella finale che vedrà la luce tra qualche mese, il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di installare Windows 11 su un computer diverso dal vostro dispositivo principale. Con le prime versioni i bug, anche importanti e in grado di compromettere il corretto funzionamento del computer, sono più che attesi. Fate le vostre valutazioni, ma aspettatevi il peggio.

Windows 11. I dispositivi compatibili

Windows 11 Logo Ufficiale

Microsoft ha già rilasciato lo strumento ufficiale per permettere a tutti gli utenti di Windows di verificare la compatibilità del proprio dispositivo. I requisiti minimi di sistema sono già stati confermati:

  • Processore: Almeno 1 gigahertz (GHz) con 2 o più core su un processore a 64 bit compatibile o System on a Chip (SoC)
  • Memoria: RAM da 4 GB
  • Archiviazione: dispositivo di archiviazione da almeno 64 GB
  • Scheda video: Grafica compatibile con DirectX 12 / WDDM 2.x
  • Schermo: almeno 9 pollici con risoluzione HD (720p)
  • Connessione Internet: Per la configurazione di Windows 11 Home sono necessari un account Microsoft e la connettività Internet

Se volete avere la certezza che il vostro computer sia compatibile con Windows 11 potete collegarvi a questo indirizzo per scaricare l’app rilasciata da Microsoft.

Ti potrebbe interessare