realme annuncia la serie GT 2, subito in Cina e presto in Europa

realme lancia la serie GT 2 in Cina, con molte innovazioni e caratteristiche premium, e ne annuncia il prossimo arrivo in Europa.

Sono passati poco più di due anni dall’arrivo ufficiale di realme in Italia, e anche nel nostro paese il brand ha riscontrato una crescita record arrivando rapidamente al quinto posto per le vendite di smartphone, grazie a prodotti affidabili e ricchi di funzioni, e allo stesso tempo venduti al giusto prezzo. Oggi, in Cina, l’azienda ha lanciato la nuova serie realme GT 2, comprensiva del primo flagship premium realme GT 2 Pro, che presto arriverà anche nel nostro paese.

realme GT 2 Pro

Avevamo avuto delle anticipazioni già nelle scorse settimane, e adesso conosciamo tutti i dettagli del nuovo realme GT 2 Pro. Lo smartphone, spinto dal chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 costruito con tecnologia a 4nm e con architettura ARM v9, è in grado di offrire performance al top con ogni tipo di applicazione. A questo si aggiungono un nuovo sistema di raffreddamento con camera a vapore e acciaio inox a 9 strati, per mantenere sempre sotto controllo la temperatura e garantire prestazioni ottimali e durature, e l’aggiornata modalità GT 3.0.

Caratteristiche al top anche per il display, un pannello AMOLED LTPO 2.0 120Hz da 6,7″ con risoluzione UHD 2K e densità pari a ben 525ppi, gamma di colori a 10 bit e certificazioni HDR10+ e Displaymate A+. La protezione è in Gorilla Glass Victus, la più recente e resistente versione del popolare vetro, mentre la scocca in biopolimeri contribuisce ad una riduzione del 35,5% dell’impronta ecologica. Gradevole il design, fra i punti di forza degli smartphone realme, che per questo GT 2 Pro ha visto nuovamente la collaborazione con il designer giapponese Naoto Fukasawa, già responsabile dei modelli Master Edition.

Non poteva mancare poi un comparto fotografico innovativo e di qualità superiore: al sensore principale Sony IMX766 da 50MP con OIS e PDAF omnidirezionali si aggiungono il primo ultra-grandangolare a 150° con sensore Samsung JN1 da 50MP e prima modalità fish-eye al mondo, ed un micro-obiettivo 40x per catturare i dettagli più estremi.

Completano la scheda tecnica una batteria da 5000mAh con ricarica SuperDart a 65W, il nuovo sistema di Antenna Matrix per una ricezione ottimale dei segnali radio, il primo NFC a 360°, un sistema di altoparlanti stereo con Dolby Atmos, e la nuovissima realme UI 3.0 basata su Android 12. I tagli di memoria comprendono 8GB o 12GB di RAM LPDDR5 e 128GB, 256GB o 512GB di ROM UFS 3.1.

realme GT 2

Accanto al flagship premium GT 2 Pro, realme ha annunciato anche un modello base: realme GT 2 condivide la maggior parte delle caratteristiche con il fratello maggiore, compresi il design, la batteria e il sistema operativo realme UI 3.0, mentre si differenzia sul fronte del processore – un rispettabilissimo Snapdragon 888 – e del display – un AMOLED E4 a 120Hz.

Aggiornamenti alla realme UI 3.0

Nel frattempo un leak riportato dal sito rmupdate ci mostra quando saranno aggiornati alla realme UI 3.0 gli smartphone attualmente in commercio in Europa.  Si comincia già a gennaio con il realme GT 5G, per continuare a febbraio con realme GT Neo2 e realme 8 Pro, e via via con gli altri modelli, come da grafica che riportiamo qui sotto.

Ti potrebbe interessare