The Elder Scrolls Online, in arrivo un nuovo DLC

Con un un teaser cinematografico, Bethesda preannuncia un mondo inedito e una storia tutta da raccontare nel mondo di Elder Scrolls.

Su The Elder Scrolls Online sta per arrivare una nuova avventura destinata ad ampliare le regioni e le province di Tamriel. Nell’attesa di dare un primo sguardo al capitolo e ai DLC in arrivo con l’avventura di quest’anno, Bethesda ha rilasciato un teaser cinematografico (che potete vedere qui sotto) e un breve incipt di ciò che gli appassionati del noto o MMORPG possono aspettarsi dal prodotto: “Oltre il mare ci aspetta la nuova avventura del 2022 di The Elder Scrolls Online. L’anno che verrà soddisferà tutti i fan di Elder Scrolls introducendo un mondo inedito e una storia tutta da raccontare”.

Il mondo di Elder Scrolls Online si amplia

La nuova espansione, introdotta con la nuova stagione che come da tradizione vedrà l’uscita di un capitolo e di tre DLC minori, sarà dunque ambientata oltre il mare, all’interno di un “mondo” completamente nuovo e inesplorato, che introdurrà quindi nuovi luoghi da visitare, personaggi con cui interagire e soprattutto tantissimi nemici inediti e oggetti da scoprire. Secondo voci di corridoio, l’ambientazione potrebbe essere l’High Isle, l’isola vicino a High Rock abitata dai Bretoni. Negli ultimi due capitoli del suo noto o MMORPG, ovverosia Blackwood e Greymoor, Bethesda aveva invece puntato su due delle regioni più amate dai fan riprese dai più popolari giochi della serie.

Parliamo rispettivamente di The Elder Scrolls 4: Oblivion e The Elder Scrolls 5: Skyrim. La prima espansione, lo ricordiamo, era invece incentrata su Vvardenfell, la regione presentenel terzo capitolo originale della saga, ovverosia Morrowind. Per scoprire di più sul viaggio che aspetta i giocatori nella nuova storia annuale, si può seguire su Twitch il canale ufficiale il 27 gennaio 2022 alle 21:00, quando Bethesda svelerà un mondo inedito con storie e culture di The Elder Scrolls Online. Per gli ultimi aggiornamenti e informazioni, infine, vi suggeriamo di tenere d’occhio il sito ufficiale e il forum.

Ti potrebbe interessare