Iliad, multa da 1.2 milioni di euro dall’Antitrust per info ingannevoli sulle offerte 5G

Secondo l’accusa dell’Agcm, l’operatore non avrebbe spiegato con precisione le modalità di accesso al servizio. Anche sull’offerta Flash 100 5G.

Parliamo di

L’Antitrust ha deciso di sanzionare Iliad Italia Srl per 1,2 milioni di euro a seguito “dell’omissione e/o la formulazione ingannevole di informazioni essenziali sulle offerte di telefonia mobile che includono servizi con tecnologia 5G e per la formulazione ingannevole di un messaggio promozionale relativo a una di queste offerte”, come si può leggere in una nota dell’Autorità garante per la concorrenza e il mercato. In pratica l’accusa sostiene che l’operatore abbia pubblicizzato alcune offerte di telefonia mobile nascondendo o spiegandole con poca chiarezza, tutta una serie di informazioni sulle condizioni indispensabili per usufruire della tecnologia 5G.

Poca chiarezza anche sulla promo Flash 100 5G

L’Antritrust ha così deciso di sanzionare Iliad dopo una serie di segnalazioni avviate da alcune associazioni dei consumatori, tra le quali Udicon e Confconsumatori, oltre che Tim. Nelle motivazioni è possibile leggere come “le comunicazioni promozionali di Iliad sono risultate, dunque, non idonee a far comprendere al consumatore che, per poter usufruire della rete di quinta generazione inclusa nelle offerte promosse da Iliad, fosse necessario essere sotto la copertura geografica della rete 5G di tale operatore e che fosse indispensabile possedere un dispositivo abilitato a questa specifica rete”.

Infatti, spiega l’Autorità garante per la concorrenza e il mercato, uno smartphone, anche abilitato in generale al 5G, “non può assicurare la fruizione della rete 5G di Iliad, laddove non sia compreso tra gli apparati abilitati alla navigazione su tale rete”.

L’Autorità avrebbe in tal senso preso di mira anche l’offerta mobile Flash 100 5G, che con 9,99 euro al mese, per sempre, includeva la quinta generazione di reti di telefonia mobile, ovviamente dove disponibile o se accessibile dal dispositivo, oltre ai minuti e agli SMS illimitati verso fissi e mobili nazionali e internazionali (oltre 60 destinazioni in Europa, USA e Canada), più 6GB dedicati in roaming Europa, e altri servizi, tra i quali “Mi richiami”, “Nessuno scatto alla risposta”, “Controllo credito residuo” e “Segreteria telefonica”.

Ti potrebbe interessare