The Witcher 3: rinviata la versione PS5 e Xbox Series X/S

CD Projekt RED ha da poco confermato che The Witcher 3: Wild Hunt non uscirà nel Q2 2022, il gioco è stato rinviato a data da destinarsi.

Non si tratta purtroppo della prima volta, ma CD Projekt RED si è trovata costretta a confermare che The Witcher 3: Wild Hunt non arriverà nel secondo quarto di anno del 2022 come anticipato, visto che il gioco è stato ufficialmente rinviato da parte della software house a data da destinarsi, senza che ci siano aggiornamenti in tal senso.

Il colosso lavora ormai da tempo a questa versione, mentre continua a focalizzarsi anche sullo sviluppo do Cyberpunk 2077, fra DLC e patch correttive, e sul continuo della saga di The Witcher, di recente confermato grazie a un primissimo teaser che ha confermato l’utilizzo dell’Unreal Engine 5 per i prossimi capitoli.

The Witcher 3: Wild Hunt è stato rinviato a data da destinarsi su next-gen

Dopo l’ottimo successo riscosso per via delle moltissime qualità del gioco, a distanza da 7 anni dall’uscita ancora apprezzate da molti fan e pronte ad aver fatto scuola a moltissime altre esperienze, l’obiettivo è quello di far rivivere il prodotto con questo update.

Abbiamo deciso di lasciare lo sviluppo rimanente della versione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt. Stiamo attualmente valutando la mole di lavoro da fare e per via di ciò dobbiamo posticipare fino a data di destinarsi l’uscita dal Q2 2022.

La compagnia ha infine confermato che avrà modo di aggiornare i fan non appena possibile. Di sicuro quindi, nonostante a questo punto neanche un uscita nel corso del 2022 sia ormai sicura, la compagnia potrà presto parlare ai moltissimi utenti che attendono il debutto della nuova versione di The Witcher 3: Wild Hunt su PlayStation 5 e Xbox Series X/S di come si stanno svolgendo i lavori.

Al momento, in attesa di ulteriori comunicazioni in merito alla questione, e magari di ulteriori novità dettagliate in merito alle versioni in questione, non resta che attendere quindi comunicazioni ufficiali da parte di CD Projekt RED.

Ti potrebbe interessare